lunedi' 17 giugno 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
AIAC: GRAN SUCCESSO IL CORSO CON LO STAFF SS LAZIO
Alberto Bollini e Cristian Ferrante tra i partecipanti

Dopo gli incontri con Bisoli e Bucci ed il viaggio studio a Firenze, l’AIAC di Pesaro ha inaugurato la nuova stagione di aggiornamento tecnico per i propri associati con l’interessantissimo stage organizzato insieme alla Polisportiva Cattabrighe 2008.

Un evento fortemente voluto dalla società di Vismara, sostenuta dall’’Idro Benessere ed Adriatica Market. Ospiti Alberto Bollini, allenatore della squadra primavera della Lazio e Cristian Ferrante, allenatore in Seconda e preparatore dei portieri della Primavera Lazio. I lavori sono stati suddivisi in due parti: durante la prima fase i tecnici della Lazio hanno potuto contare sulla collaborazione di alcuni giovani calciatori del vivaio del Vismara Calcio.

Un primo gruppo ha svolto con mister Bollini esercitazioni tecniche, guida della palla, stop, passaggio sia individuali che a coppie, facendo uso di attrezzi, coni, ostacoli e cerchi, per poi passare a esercitazioni tecnico-tattiche con possesso palla, 2 contro1, 3 contro 2, 4 contro 2 e 6 contro:2, per migliorare sia lo smarcamento che il marcamento. Sono state proposte infine partitine a 3 zone, 5:5 con utilizzo dei portieri. Un altro gruppo ha fatto invece dei lavori sulla propriocettività con uso di pedane di gel e di potenziamento con utilizzo di elastici e palle mediche, per una nuova metodologia di lavoro chiamata ”CORE TRAINING”.

Il corso si è chiuso poi nell’aula della V Circoscrizione dove sia Bollini che Ferrante hanno spiegato il lavoro del campo sulla lavagna e hanno risposto alle domande dei molti corsisti intervenuti.

Anche il prossimo mese di aprile si annuncia ricco di suggestivi appuntamenti per l’AIAC di Pesaro e Urbino, già in fermento per organizzare un viaggio studio a Parma ospiti di Roberto Donadoni.
 
UFFICIO STAMPA AIAC







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.