mercoledi' 19 dicembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     15:00:37 - FINALMENTE LA FLAMINIA     | |     14:57:05 - GINNASTICA: IN GRAN SPOLVERO L'AURORA FANO     | |     14:51:57 - ETA BETA: RITORNO ALLA VITTORIA     | |     14:57:00 - S.ORSO 1980 – URBINO 1-0     |
GAGGI SEMPRE A PUNTI AL MUGELLO
Un Campionato Italiano Velocità in crescendo
Il penultimo atto stagionale dell’ELF CIV 2018 al Mugello Circuit regala morale e punti a Marco Gaggi, tra i protagonisti della classe Pre Moto 3 nel week end tricolore in terra toscana. Il pilota dell’S.G.M. Tecnic Racing Team stacca il 7° crono assoluto al termine delle tornate di prove ufficiali (2’05.609) con un miglioramento di ben due secondi sul tempo della passata annata. La partenza di gara 1 non è delle più felici e la bagarre del primo giro facilita la fuga dei cinque battistrada. La lotta per le posizioni più arretrate, dalla 6° alla 14° casella, è vietata ai deboli di cuore e non risparmia al pubblico scariche di adrenalina continue. Inevitabile sentenza al volatone conclusivo, il centauro fanese taglia il traguardo al 10° posto. La domenica di Scarperia comincia con un warm up da applausi per Gaggi: secondo rilevamento cronometrico assoluto (2’05.698) preceduto soltanto dal giro record last minute del collega Boncinelli. Ottimo spunto al via per la BeOn motorizzata Yamaha con il numero 93 sul cupolino ma, al completamento della prima tornata, il sestetto di avversari di testa raggranella un margine di vantaggio di un secondo e mezzo. Il talento marchigiano non ci sta e si getta a capofitto all’inseguimento solitario dei rivali. Rimonta completata ma successivamente vanificata da una piccola imbarcata che costringe Gaggi agli straordinari. La guida al limite sollecita la tenuta delle gomme e l’eccessivo consumo riduce la stabilità del mezzo. Eroica l’ennesima “remuntada”, in coabitazione con altri due colleghi, stoppata dalla rottura della sonda lambda che non priva comunque il talento del Moto Club Spoleto di una meritatissima 9° posizione sotto alla bandiera a scacchi. Sono 52 i punti complessivi di Marco Gaggi nella classica generale della categoria Pre Moto 3 250 4T per un 13° posto con vista sulla zona Top 10. Mini break di una settimana nella fitta programmazione di questa coda di stagione a due ruote motorizzate, il “Piero Taruffi” di Vallelunga è già nel mirino (6-7 ottobre, round 6).

Marco Gaggi (pilota): “Davvero buone le qualifiche, peccato per quel mio errore in gara 1 che non mi ha permesso di far valere il passo sul giro da prime posizioni. Una bella esperienza quella di duellare ad ogni curva con un nutrito gruppone di antagonisti. Tante rimonte, invece, nella corsa domenicale condizionata dalle gomme che hanno reso la moto difficile da gestire. Complessivamente sono soddisfatto ed attendo Vallelunga per chiudere nel migliore dei modi la mia stagione 2018. Ringrazio tutto lo staff dell’S.G.M. Tecnic Racing Team per il costante supporto, la mia famiglia, i miei sponsor ed i tifosi giunti per sostenermi”






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.