lunedi' 20 maggio 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
SCHERMA: TROFEO PEGASO E NAZIONALE MASTER
Un week end in pedana per la fanum fortunae scherma

Domenica 10 marzo ad Orvieto si è svolta la prima tappa del Trofeo Pegaso per le categorie under 14 e Prime Lame/esordienti spada. La Fanum Fortunae Scherma è stata rappresentata da 10 atleti che durante l'intera giornata si sono susseguiti in pedana dimostrando il loro carattere e la loro tecnica schermistica.

Sono salite, prima in pedana, le atlete della cat ragazze/allieve. Ascenzi Martina, Roberti Nicole e Volpi Asia hanno disputato una buona fase dei gironi, dopo la quale Roberti ha effettuato la prima diretta, purtroppo perdendola di musura; Volpi Asia e Ascezi Martina sono passate direttamente alla seconda diretta, nella quale Volpi ha perso, mentre Ascenzi ha avuto accesso alle prime otto, classificandosi sesta.

A metà mattinata sono saliti in pedana gli atleti della cat maschietti/giovanissimi Magi Edoardo e Nicolucci Alessandro, entrambe protagonisti di una fase a gironi sotto tono, per poi riprendersi nella fase delle dirette. Nicolucci perde di misura alla prima diretta, mentre Magi vince la prima diretta e disputa la seconda per poter accedere negli otto, ma purtroppo perde per poche stoccate.

Nel pomeriggio sono saliti in pedana gli atleti della cat Prime Lame/esordienti: i più piccoli hanno effettuato due tornate di gironi e poi tutti premiati al primo posto pari merito.

I rappresentati fanesi erano: Ditommaso Virginia, Filippetti Marta, Filippetti Marta, Magi Alberto e Renzi Giovanni.

Classifica finale:

Cat ragazze/allieve

Ascenzi Martina 6°

Volpi Asia 20°

Roberti Nicole 26°

Cat Maschietti/giovanissimi

Magi Edoardo 14°

Nicolucci Alessandro


Sabato 9 Marzo

La Fanum Fortunae Scherma presente alla quinta prova master con l'atleta Ilaria Caterina Langella con la spada.

L'atleta fanese dopo una fase a gironi sotto tono, ha cambiato registro nella fase delle dirette vincendo di misura la prima diretta entrando nelle prime sedici.

Alla diretta successiva anche se ha mostrato tutta la sua tecnica e determinazione, lottando stoccata per stoccata, non è riuscita ad accedere nelle otto.

Alla fine si è classificata sedicesima, ottenendo anche il pass per poter disputare il Campionato Italiano Master che si terrà a Casal Monferrato i primi di maggio.


 







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.