lunedi' 20 novembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     19:47:16 - L'ATLETICO ALMA SBANCA CASTEL DI LAMA     | |     18:44:26 - IL FANO PERDE ANCORA. ESONERATO IL DS MENEGATTI     | |     18:42:06 - IL REAL GIMARRA PIEGA IL DELFINO E FA SUO IL DERBY     | |     18:38:11 - IL S.ORSO VOLA SU GOL DI RONDINA     |
ALMA ATLETICA: 12 MEDAGLIE AGLI ITALIANI MASTER
Cinque i titoli italiani
Gli atleti dell’Alma festeggiano un ottimo bottino di 12 medaglie ai Campionati Italiani Indoor over 35 anni svolti ad Ancona.

Nella tre giorni dal 24 al 26 febbraio millecinquecento atleti da tutta Italia hanno dato vita a quella che è la più numerosa manifestazione dell’atletica italiana. Una kermesse agguerrita in cui la squadra fanese ha brillato per qualità e numero di gare effettuate. Punta di diamante con due titoli italiani è Giuseppe Miccoli ottantenne saltatore che si è imposto nel lungo e nel più impegnativo triplo. Per non farsi mancare nulla il coriaceo fanese ha raccolto un argento anche nel getto del peso.

Ad Anna Maria Giovanelli spetta il primato della combattività conquistando oro e titolo nell’impegnativo Pentathlon (60ostacoli, peso, alto, lungo e 800) ha dimostrato una indomita determinazione realizzando il primato personale con 2804 punti con in carico un infortunio al piede. Sono tuttavia i lanci a darci grandi soddisfazioni incoronando campionesse italiane Serena Paci nel disco, risultato ottenuto all’ultimo lancio, e Nada Zrilic nel giavellotto, un risultato al quale la olimpionica della pallavolo ex-Jugoslava ci ha ormai abituato. A Stefano Rastelli la piazza d’onore nel disco dei 45enni in una gara difficile e combattuta.

La coppia di omologhi atleti Renzo Capecchi ed Eliana Belli entrambe nel lungo e nei 60ostacoli hanno sfiorato il titolo. Due argenti per Capecchi al ritorno dopo due anni di infortunio e la conferma della Belli argento negli ostacoli e bronzo nel lungo. Sfiora il podio Adrio Pierantoni nei 1500 e negli 800 che reduce da un 4° posto agli Europei non riesce ad andare in medaglia per una errata assegnazione nella batteria più debole. Grande rientro alle gare di Paola Carboni con un 60 metri corso oltre le previsioni dopo 32 anni di nuovo sulla pista che l’aveva vista atleta di livello nazionale.

Medagliere dell’Alma Atletica:

ORO: Miccoli Giuseppe lungo e triplo, Anna Maria Giovanelli Pentathlon, Serena Paci disco, Nada Zrilic giavellotto.

ARGENTO: Belli Eliana 60hs, Serena Paci peso, Serena Paci martello, Stefano Rastelli disco, Capecchi Renzo lungo, Capecchi Renzo 60hs, Miccoli Giuseppe peso.

BRONZO: Eliana Belli, lungo.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.