mercoledi' 19 giugno 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
ATLETICO ALMA-BELVEDERESE 3-1
Vittoria importante e prevedibile, mentre il Barbara prepara la festa

ATLETICO ALMA: Andreani, Gasparoli, Cenciarini, Donini (31’st Montesi), Gabbianelli, Passeri (11’ st Fontana), Zandri, Bufalo (16’st Palazzi), Damiani, Rolon. Vaierani. a disp.: Galeri, Torcoletti, Vitali, Rinaldini. All. Carta.

BELVEDERESE: Fortuna, Giaccaglini (15’st Pierandrei), Pistelli, Martinelli (7’st Clementi), Costarelli, Caporaletti, Bassotti, Ambrosi, Belardinelli (16’st Mangarelli), Remedi, Bresciani. A disp.: Bruschi, Carletti, Luminari, Mandolini. All. Ferretti.

Arbitro: Romario Gorreja di Ancona.

Reti:   19’ pt Rolon,   37’ pt Bresciani,   39’pt Damiani,    5’ st Donini.

Note:        nessun ammonito.          Angoli 4-0. Rec.: 0’, 3’.

FANO- Tutto facile o quasi. L’Atletico Alma liquida la già retrocessa Belvederese, più che mai in assetto baby e risponde a distanza alla leader Barbara. Azzerati di nuovo i play-off, con Passeri e compagni che ricacciano a oltre dieci punti di margine la più vicina delle antagoniste (Olimpia Marzocca), con quattro punti di scarto la lotta per la vittoria ed il salto diretto in Eccellenza a due gare dal termine è più che mai aperta.

Curioso, il prossimo turno che vedrà Barbara ed Atletico Alma giocare entrambe in trasferta ed entrambe a Senigallia, l'una contro l' FC Senigallia impelagato ora nella lotta play-out, l'altra contro la Vigor che ha ancora accesa la fiammella di aggancio ai play-off.

Dopo la vittoria del sabato della leader Barbara, la squadra di Carta doveva replicare senza mezze misure. Parte col piglio giusto la squadra fanese che aggredisce sin da subito. Dopo appena 20 secondi di gioco ci prova con un affondo Rolon, il suo diagonale finisce a fondo campo non di molto. Il vantaggio arriva al 19’ con Rolon che è in agguato su un errato disimpegno, saltato anche il portiere, comodo appoggio in fondo al sacco. Due minuti dopo (21’) Gabbianelli coglie il palo da due passi e Passeri centra la figura di Fortuna.

Al 29' Rolon imbecca la corsia di Zandri che disegna un po troppo largo il diagonale.

Al 34' bello spunto personale di Damiani, rasoterra ben bloccato da Fortuna. Rallenta il ritmo la squadra di Carta e paga le spese al 37’ quando Bresciani trova il pari. Immediata reazione e al 39’ fanesi di nuovo avanti: destro di Rolon dal limite, Fortuna smanaccia sul palo, facile facile il tap-in di Damiani.

Ripresa subito agguerrita : al 2' insistita azione personale di Rolon, tiro e Costarelli è provvidenziale sulla linea bianca. Al 5'arriva il tris grazie alla prepotente botta in corsa di Donini che culmina una bella azione corale. L'Atletico Alma non si siede più: al 12' ci riprova Damiani: alto. Al 18' Fortuna si oppone a Rolon, Palazzi sulla respinta prova a ribadire, ma la difesa si salva in angolo.

Al 21' Palazzi ispira per Rolon che, però, calcia sul fondo. Nel finale Fortuna si oppone per altre due volte al bomber argentino, prima al 40' quando il gaucho prova a sorprenderlo quasi da fondo campo, poi nel cuore del recupero (47') sul colpo di testa dell'argentino.

                                                                                                                                                            







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaDi che colore è l'erba? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.