venerdi' 17 novembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     16:20:42 - NEL WEEK END TORNA IL MINIRUGBY     | |     16:16:38 - UN SABATO DI FUOCO PER LE SQUADRE VIRTUS DI SERIE C     | |     19:33:04 - AL VIA IL CAMPIONATO INVERNALE CSI DI VOLLEY     | |     19:29:30 - LIETE NOTIZIE PER I GIOVANI DELL'ALMA     |
LA CAPOLISTA PIEGA L'ATLETICO ALMA
A Bellocchi passa il Montegiorgio
ATLETICO ALMA (4-4-2): Santini 6, Marongiu 5,5,Mei 5,5, Gabbianelli 6, Dominici 6, Gambini 5,5, Bernacchia 5,5, Giuncheeti 5,5 (4’ st Donini 5,5), Palazzi 6, Bufalo 5,5, Rivi 5,5. A disp.: Cavalletti, Parmegiani, Scavone, Carnaroli, Rinaldini, Di Guido. All. Ceccarini

MONTEGIORGIO (4-4-2): Verdicchio 6, Donnari 6,5, Passalacqua 7, Marini 6,5, Ruggeri 6, Omiccioli 6, Nazziconi 6 (38’st Sulpizi ng), Polini 6, Albanesi 7 (47’st Di Nicolo’ ng), Adami 7, Sbarbati 6 (49’st Ferranti). A disp.: Monachesi, Falanga, Hihi Yassin, Di Ruscio. All. Paci.

Arbitro: Vai di Jesi 6.
Reti: 41’pt Albanesi 44’ st Sbarbati.
Note: nessun ammonito. Angoli 3-3. Rec.: 0’, 5’. Spettatori :250 circa.


La leader incontrastata sa essere anche cinica. Con quest’arma la squadra di mister Paci, a punteggio pieno dopo sei turni, costringe alla seconda sconfitta interna consecutiva l’Atletico Alma di mister Ceccarini. Fanesi rabberciati al via per i forfait di Falcinelli, ancora ai box per via di una contrattura muscolare, e da ultimo, Damiani, infortunatosi in allenamento. Montegiorgio al completo. I giallo azzurri di casa provano a battagliare e ci riescono anche bene nella prima metà della frazione ascendente. Gli ospiti soffrono la veemenza iniziale di Marongiu e compagni che dopo un solo giro di lancette hanno una buona occasione: tutto parte da una punizione calciata da Palazzi nel cuore dell’area, in mischia Rivi non riesce a deviare verso la porta di Verdicchio. Al 7’ ancora una bella azione tutta in velocità, la difesa ospite sbroglia alla meglio. Ci prova Marongiu dal limite, conclusione innocua sul fondo. Al 20’ Bufalo è contrato in corner e sugli sviluppi, la girata, ancora di capitan Marongiu termina oltre la traversa. Al 23’ punizione tagliata di Palazzi, Vedicchio si accartoccia e para. Il Montegiorgio, sin lì a tenere alta la guardia, esce dal guscio e sull’unica vera occasione (41’) riesce, come prassi, a far male: Adami si conquista una punizione dal limite ed Albanesi disegna una parabole che, pur non irresistibile, gonfia la rete per il vantaggio. Al 43’, con l’Atletico scosso, Sbarbati con un diagonale accarezza il bis. L’Atletico cerca di ritrovare vigore in avvio di ripresa e al 1’ con Giunchetti ha una buona chance sprecata sul fondo. Il Montegiorgio, allora alza il ritmo, si prende le chiavi del match e per la squadra di Ceccarini si fa ardua. In un minuto, tra il 7’ e l’8 Santini si riscatta r chiude il varco in rapida successione ad Adami, Albanesi e Sbarbati, il trio delle meraviglie del Montegiorgio. Farraginosa ed indolore la reazione dei fanesi che provano a pizzicare con manovre confuse la sempre attenta retroguardia della capolista. L’unico vero lampo degli uomini di Ceccarini alla mezzora, quando Palazzi, però, non riesce a concludere un invito di Bufalo. Il Montegiorgio si difende con ordine e si tiene per sé le ripartenze. Su una di queste, al 44’, complice un errato disimpegno di Mei, capitan Adami fugge via indisturbato e dal fondo offre a Sbarbati l’assist più facile da insaccare. Che la fuga della leader prosegua indisturbata. 

Simone Tallevi

pagina facebook Atletico Alma m.c.
 






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.