lunedi' 20 novembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     19:47:16 - L'ATLETICO ALMA SBANCA CASTEL DI LAMA     | |     18:44:26 - IL FANO PERDE ANCORA. ESONERATO IL DS MENEGATTI     | |     18:42:06 - IL REAL GIMARRA PIEGA IL DELFINO E FA SUO IL DERBY     | |     18:38:11 - IL S.ORSO VOLA SU GOL DI RONDINA     |
ATLETICO ALMA - LORETO: 1-1
Di SIMONE TALLEVI
ATLETICO ALMA (4-3-1-2): Cavalletti 6, Marongiu 6, Mei 6, Parmegiani 6, Dominici 6,5, Scavone 5,5 (45’st Rinaldini ng), Gambini 6, Palazzi 6 (34’ st Giunchetti 5,5), Bufalo 5,5 (40’st Damiani ng), Falcinelli 5,5, Rivi 6,5. A disp.: Celato, Carnaroli, Gabbianelli, Orazi. All. Ceccarini.

LORETO (3-5-2): Tomba 7, Pigliacampo O. 5,5, Camilletti 6, Maruzzella 6,5, Alessandrini 6, Brugiapaglia 6,5 (25’st Capeci ng), Moriconi 6,Petrini 6, Agostinelli 6,5, B
alloni 5,5 (48’st Strappini ng), Pigliacampo L. 5,5 (22’st Scalella ng). A disp.: Strappato, Ciminari, Castagnini. All. Moriconi F.

Arbitro: Silvia Gasperotti di Rovereto 6
Reti: 5’ ST Maruzzella, 14’ st (rig.) Rivi.
Note: espulso al 13’ st Pigliacampo O. (d.a.); ammoniti Scavone, Mei, Parmegiani, Gambini, Bufalo, Maruzzella e Petrini. Angoli 5-4. Rec.: 1’, 6’. Spettatori: 200 circa

FANO- La sorpresa contro la delusione, alla fine la differenza marcata di classifica e risultati, non s’è vista. S’è visto ben poco a dirla tutta ed il pareggio è la sintesi perfetta del match. Un match che parte con parecchie defezioni da ambo le parti: Gabbianelli, Donini, Bernacchia ed ancora il giovane portiere Santini (tra l’altro tesserato in settimana l’esperto Celato, in panchina) su sponda fanese, Arcolai, lo squalificato Garbuglia per il Loreto che , in extremis, rimedia Tomba che sarà anche il migliore in campo. Primo tempo più frizzante e l’Atletico che prova a partire forte: al 4’ Marongiu con un cross radente taglia tutta l’area piccola, senza alcuna deviazione amica. Al 16’ sottomisura, il tocco sporco di Rivi che picchia sullo spigolo della traversa. Al 18’ Tomba vola su Palazzi. Il Loreto disturba la difesa fanese sul finire di tempo, il tiro di Brugiapaglia finisce alto. Tomba attento al 44’ sul calcio franco di Palazzi. Al 5’ della ripresa, non te l’aspetti, ma ecco il vantaggio ospite: punizione di Brugiapaglia, in area il tocco di testa di Maruzzella è vincente. Alla prima utile occasione l’Atletico “vede” il pari. Al 13’, da angolo, in mischia l’arbitro ravvisa il tocco col braccio di Omar Pigliacampo, rigore, mille proteste degli ospiti, rosso allo stesso difensore. Rivi dal dischetto è glaciale: 1-1. L’Atletico riparte e al 19’ con Marongiu ha la chance del sorpasso, ma Tomba è superlativo e respinge la bordata da pochi metri. Si accendono i riflettori, si spengono le idee in campo. Molta confusione e solo nel finale due occasioni, una a testa, per provare a vincere il match: prima Agostinelli (45’) spreca con un diagonale sbilenco dopo veloce ripartenza, poi, al 47’ Falcinelli, su invito di Rivi, da pochi passi mette sull’esterno della rete. Finisce inevitabilmente pari, giusto così.

 
Simone Tallevi

facebook Atletico Alma M.C.


FOTO D'ARCHIVIO








INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaDi che colore è l'erba? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.