giovedi' 14 dicembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     20:08:07 - MELANDRI: SIAMO ULTIMI E GIOCO POCO, MA VOGLIO RESTARE...     | |     20:05:08 - CAMPIONATO CSI DI CALCIO A 8     | |     20:02:22 - L'ETA BETA INCAPPA NELLA PRIMA TRASFERTA ESTERNA     | |     16:10:53 - SABATO DI SUCCESSI IN SERIE C     |
ATLETICO ALMA: ALTRA TRASFERTA PERFETTA
A cura di Giulio Dello

CAMERANO: Lombardi, Bellucci, Stella ( 24 st Polenta) , Santoni Mic, Savini , Polzonetti (42st Santini), Pricipi ( 15st Taddei ), Biondi (30st Defendi ), Donzelli, Santoni Mat, Giuliani ( 24st Angelici).

ATLETICO ALMA: Celato, Marongiu, Dominici, Bernacchia, Mei, Orazi “cl 2000”, Falcinelli, Gambini, Rivi, Palazzi ( 36 st Giunchetti ), Bufalo.

ARBITRO : Castelli di Ascoli.

RETI : 24’ Mei, 49’ Rivi, 78’ Taddei.

La squadra fanese è stata artefice di un ennesima bellissima gara, Ceccarini opta per due novità inedite nell’undici di partenza, affida la porta dell’Atletico al portierone Riminese Celato cl.90 e al centro della difesa al fianco di Mei il giovane Orazi classe 2000, se tra i pali era prevedibile aspettarsi una prestazione di garanzia e qualità, il secondo “ che ha dovuto prendersi cura di un certo Donzelli “ a veramente stupito per la prestazione e l’apparente freddezza con cui si è calato in un ruolo assai delicato.

Passiamo alla cronaca: la gara comincia con le due squadre chiaramente intenzionate a mirare al colpo grosso, la prima chance è per Donzelli ma la sua palla termina fuori (15’), qualche minuto più tardi Rivi ha la stessa fortuna del 9 di casa con palla alta sopra la traversa. Arriviamo al 25’ minuto punizione sulla fascia destra, il fantasista Palazzi sistema la sfera e calcia una parabola precisa al centro dell’area dove Mei arriva in elevazione e incorna il cuoio alle spalle di Lombardi ed è 0 – 1 per i fanesi, il Camerano non ci sta e si presenterà verso la porta ospite in più di un occasione ma Celato è sempre attento e neutralizza le insidie.

Secondo tempo, Bernacchia recupera un pallone a centro campo e riesce a lanciare la sfera lunga nel cuore dell’area avversaria dove Rivi si precipita prima di tutti e davanti all’estremo di casa non sbaglia la rete del doppio vantaggio 49’ e 0 a 2. Mister Montenovo prova a mescolare le carte dentro Taddei , Polenta, Angelici e Defendi mentre l’Atletico risponde con Giunchetti per Palazzi, il Camerano prova a prendere in mano il pallino del gioco ma ai tentativi anconetani seguiranno altrettante sortite fanesi, finche al 78’ Taddei trova il guizzo per accorciare le distanze, dodici minuti al termine ma la squadra di Ceccarini “ memore della rimonta della Biagio alla prima giornata” si compatta e non correrà più alcun rischio.

La classifica vede 1°) MONTEGIORGIO a 31p, 2°) URBANIA a 24p, 3°) ATL. GALLO a 23p, 4°) ATLETICO ALMA a 22p. 5°) P.D.ASCOLI, FORSEMPRONESE e GROTTAMARE a 21p, 8°) MARINA e BIAGIO NAZ. a 19p. 10°) TOLENTINO a 17p, 11°) BARBARA a 15p. 12°) CAMERANO a 13p, 13°) PERGOLESE a 12p, 14°) A.PS.ELPIDIO a 9p. 15°) LORETO a 7p. e 16°) CIABBINO a 6p.

GIULIO DELLO

 







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.