martedi' 16 gennaio 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     12:10:35 - MARCO GAGGI E UN 2018 A TUTTO GAS     | |     11:57:58 - FANO RUGBY: IL CUORE NON BASTA     | |     17:19:28 - ATLETICO ALMA: A BARBARA E' TUTTO MOLTO FACILE     | |     17:09:13 - GIBAM: SECONDO STOP CONSECUTIVO     |
L'ATLETICO STRAPPA UN BUON PARI ALLA BIAGIO NAZZARO
La cronaca del match di Simone Tallevi ed il punto sul torneo a cura di Giulio Dello

ATLETICO ALMA: (4-3-2-1): Celato 6, Marongiu 6, Mei 7, Gabbianelli 7, Dominici 6, Bernacchia 6, Gambini 6, Scavone 6 (20’ st Enrico Giunchetti 6), Falcinelli 6 (30’st Luigi Giunchetti ng), Bufalo 6, Rivi 6. A disp.. Cavalletti, Carnaroli, Orazi, Rivelli, Rinaldini. All. Ceccarini.

BIAGIO NAZZARO: (4-4-2): Gagliardini 6, Sampaolesi 6,5, Medici 7, Focante 7, Domenichetti ng (11’pt Canulli 6, 20’st Remedi 6), Cecchini 6,5, R...ossini 6, Santoni 6, Brega 6, Cavaliere 6, Pieralisi 6 (44’st Parasecoli ng). A disp.: Angelani, Daidone, Gradara, Sulejmani. All. Lombardi.

Arbitro: Traini di San Benedetto del Tronto 6.

Reti: 41’ pt (rig.) e 46’st (rig.) Rivi , 48’ st Falcinelli.

NoteAmmoniti Note: ammoniti Gambini, Scavone, E.Giunchett, Canulli. Angoli 5-3. Rec. : 1’, 4’. Spettatori: 250 circa.

FANO- Quando le difese sovrastano di gran lunga gli attacchi non può che finire inevitabilmente zero a zero. E’ il destino della sfida di ritorno fra Atletico Alma e Biagio Nazzaro, finita pari, come all’andata, quando la “ics” finale a referto fu almeno più bella e ricca di reti, con i locali a ricucire lo strappo proprio sul fimo di lana.

Sul rettangolo di Bellocchi bel match, ma le emozioni non si sprecano, alla fine pareggio giusto e tutti contenti più o meno in egual misura. Assenze di rilievo sui due fronti. Mancando chi può ispirare (Palazzi per i fanesi) e chi finalizzare (l’ex Carsetti per i biagiotti), di carne al fuoco il match ne mette poca.

Si decolla piano: al 6’ calcia alto capitan Rossini, imitato al 8’ da Falcinelli. Al 18’ Gagliardini blocca il rasoterra di Rivi. Al 24’ il tiro di Bufalo prima viene contrato, poi lo stesso rimette al centro, ma non trova nessuno. Ripresa con la Biagio a fare più possesso.

Al 4’ grossa chance per gli ospiti con Santoni, prima e Pieralisi poi, che da due passi manca il tocco vincente. L’Atletico si difende sempre bene e prova di rimessa.

Al 33’ da angolo toccano di testa prima Dominici e quindi Marongiu, sfera che passa vicina al sette.

Al 41’ è il colpo di testa di Enrico Giunchetti a spaventare. Ultima vera chance, di rimessa, per i fanesi (48’), ma Rivi viene anticipato sul più bello.

TALLEVI SIMONE

 

<<<<SITUAZIONE GENERALE>>>>

 Sedidicesima  giornata d’Eccellenza

Per la ripresa del campionato il programma prevedeva ben cinque gare per la giornata di sabato e solo tre per domenica 7 Gennaio, con le due sfide di cartello individuabili in:  sabato per la zona play-off il Porto d’Ascoli ha ricevuto a domicilio la Forsempronese che erano appaiate a 24 punti, mentre domenica per i play-out a Pergola è andata in scena Pergolese -vs- Ciabbino che erano rispettivamente a quota 13 e 12 punti :

Le 5 gare di sabato:  Nel big match è il Porto d’Ascoli ad avere la meglio sulla Forsempronese, nonostante l’assenza di Minnozzi gli ascolani proseguono nella strepitosa rimonta, bene il Camerano alla terza vittoria consecutiva che di misura ferma l’Urbania, il Tolentino corsaro al Salvo d’Acquisto contro un Loreto sempre più ultimo, terminano in parità le gare tra A.PS’Elpidio -vs- A. Gallo  e  Marina -vs- Barbara.

Le 3 gare domenicali:E’ il Ciabbino la protagonista delle gare domenicali, vittoria decisa contro una rivale diretta dell’attuale zona play-out “Pergolese”, ma gli interventi di mercato dei folignanesi lasciano presagire ad un repentino cambio in risalita nella graduatoria, nelle altre due gare il risultato sarà di parità  1 a 1 della capolista Montegiorgio contro il Grottammare, e 0 a 0 a Fano tra Atletico Alma e Biagio Nazzaro.

Sintesi di giornata:Riparte a rilento il campionato, dove in alta classifica e solo il Porto d’Ascoli ad avvantaggiarsi sulle dirette rivali , stessa cosa per i play out dove alza la voce un'altra ascolana “ Ciabbino” che mette in mostra i tanti nuovi gioielli arrivati dal mercato di riparazione, attenzione al Camerano che infila la terza vittoria consecutiva e bene anche il Tolentino.

La classifica vede  1°) MONTEGIORGIO a 38p,     2°) ATL. GALLO a 30p,     3°) P.D.ASCOLI a27p,    4°)ATLETICO ALMA a 26p,    5°) URBANIA e GROTTAMMARE a 25p,      7°) FORSEMPRONESE a 24p,    8°)CAMERANO a 22p,  9°) MARINA e TOLENTINO a 21p, 11°) BIAGIO NAZ. a 20p,    12°) BARBARA a 16p.   13°) CIABBINO a 15p.   14°) PERGOLESE e A.PS.ELPIDIO a 13p.   16°) LORETO a 10p.

Le 5  gare di sabato 6 Gennaio:

 -       Camerano      1 – 0    Urbania

 Angelici 53’ CA.

 -       Loreto           0 – 2     Tolentino   

 Ruggeri 1’ TO, Dell’Aquila 56’ TO.

 -       Marina            1 – 1    Barbara

 Marini 26’ MA, Paolini 91’ BA.

 -       P. d’Ascoli    2 – 1    Forsempronese

 Antonelli 19’ PA, Rosa 53’ PA, Cecchini 65’ FO.

 -       P.S’Elpidio   2 – 2     Atletico Gallo

 Bartolini 7’ AG, Galli 24’ PS, Cingolani rig. 31’ PS, Mistura 49’ AG.

 Le 3  gare di domenica 7 Gennaio:

 -       Atl. Alma        0 – 0    Biagio Nazzaro

 Nessun marcatore

 -       Pergolese      0 – 2     Ciabbino      

 Aquino   16’ e 75’  CI.

 -       Montegiorgio 1 – 1   Grottamare              

 De Cesare 2’ GR, Nazziconi  10’ MG

Lorenzo Oliva cl 2000

 JUNIORES

Quattordicesima  giornata Juniores Regionale:

Atletico Alma  1  - 1  Atletico Gallo 

Buona la prima, il risultato di parità finale di uno a uno ci può stare, e anche se forse per i nostri colori potrebbe risultare un po' stretto va accettato così com’è.

Baldelli è sembrato soddisfatto del gioco dei suoi ragazzi, bene tutti i nuovi arrivati con Maggiarosa al centro della difesa al fianco di capitan Franceschini, Lampetti in regia nel cuore del centrocampo assieme a Rivelli “che poi uscirà nella ripresa per cautelare la provabile chiamata in prima squadra” e per finire con i nuovi arrivati Oliva che con il suo stacco di testa portava i giallo-azzurri sul momentaneo 1 a 0, molto bene per l’attacco anche Vispi e Rinaldini M. un po' sfortunati sulle conclusioni a rete, tra i pali segnaliamo il ritorno positivo di Ale Procida che era rimasto assente per ben 8 turni, a causa dell’infortunio alla mano nella 5° giornata, quando con la vittoria contro il Marina i giallo-azzurri salirono sul primo gradino della graduatoria al pari di Fossombrone, Marina e A.Gallo .

Ora consapevoli della buona prestazione gli Juniores dell’Atletico Alma, mettono il primo mattoncino dell’anno 2018, di un campionato che ancora non è arrivato al termine del girone d’andata e con ben 16 gare ancora da disputare.

Note: proprio nell’ultimo giro delle lancette il direttore di gara espellerà Scrilatti , che così sarà costretto a saltare la trasferta pesarese di sabato prossimo contro il Villa San Martino.  

La formazione dell’Atletico:

1) Procida,     2) Omiccioli,   3) Scrilatti,      4) Franceschini,  5) Lampetti,   6) Maggiarosa, 7) Vitali M.  8) Rivelli,   9) Vispi,  10) Bucci,  11) Oliva.                                                                         

Subentrati : Rinaldini M, Giovannini e Costantini.

Giulio Dello

FACEBOOK ATLETICO ALMA MC








INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.