venerdi' 19 ottobre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     16:21:46 - DOMENICA GARA PODISTICA "CITTA' DI FANO"     | |     16:13:07 - LA GIBAM E' PRONTA ALL'ESORDIO CASALINGO     | |     13:37:57 - TERAMO-ALMA: LE INTERVISTE DEL DOPO GARA     | |     22:41:53 - L'ALMA REGALA UN TEMPO E PERDE A TERAMO     |
ATLETICO ALMA-TOLENTINO: VENDETTA E SORPASSO
A cura di Simone Tallevi
ATLETICO ALMA : Celato 5,5, Marongiu 5,5, Dominici 6, Mei 5,5, Gabbianelli 5,5, Bernacchia 5,5, Gambini 5,5, Giunchetti E. 5,5 (34’st Scavone ng), Falcinelli 5,5, Palazzi 5,5 (9’st Bufalo 5,5), Rivi 5,5 (34’st Giunchetti L. ng). A disp.: Cavalletti, Orazi, Carnaroli, Torcoletti. All. Ceccarini.

TOLENTINO: Rossi 6, Gabbi 6,5, Colonnelli 6, Mercurio 6 (20’st Cesca 6), Ruggeri 6,5, Severoni 6,5, Tizi 6,5 (42’ st Buresta ng), Bergese 6 (37’pt Corpetti 6), Belli 6,5 (39’st Cicconetti ng), Mongiello 7,5, Dell’Aquila 8 (34’st Raponi ng). A disp.. Giorgi, Merlini. All.Mosconi.
Arbitro: Ubaldi di Fermo 5.
Reti: 10’pt, 21’st e 32’st Dell’Aquila, 3’ st Severoni.

Note: ammoniti Marongiu, Giunchetti L., Cesca. Angoli 3-3. Rec.:2’,3’. Spettatori un 100 circa.

FANO- Atletico Alma e Tolentino, è sfida calda in quota play-off, con l’amaro ricordo dei cremisi del match di andata al “Della Vittoria”, dove i fanesi trionfarono con un roboante pokerissimo. A Bellocchi, dopo tanta neve e tantissima pioggia, si consuma la vendetta pressoché perfetta della squadra ora sotto la guida di Andrea Mosconi. Poker e sorpasso con Dell’ Aquila (tripletta) e Mongiello (tre assist vincenti) mattatori assoluti. Parte bene l’Atletico che, però, non è concreta. Lascia il segno il Tolentino al 10’, quando Mongiello e Dell’Aquila capitalizzano delle topiche in serie della difesa di casa. Da due passi il bomber realizza il vantaggio. Prova a reagire la squadra fanese, ma in varie occasioni manca il tocco finale. Al 40’ la fuga di Rivi verso l’area ospite, un difensore lo contrasta e tocca la palla con la mano, per l’arbitro (direzione contestatissima) non c’è nulla di irregolare. Restano solo le tante proteste. In avvio di ripresa (3’) fanesi ancora scottati: angolo di Mongiello, Celato smanaccia il cuoio che finisce sulla testa di Severoni che da due passi insacca. Non demorde l’Atletico, ma ora i tentativi di rimonta sono velleitari. Al 15’ Gabbianelli, Mei e Marongiu in mischia non trovano il tocco felice che possa riaprire il match. Lo chiude Dell’Aquila al 21’, ancora assist di Mongiello, e al 32’ con un pallonetto a chiudere uno spunto personale. Tris personale e poker di squadra servito. L’Atletico, ferito, ora non dovrà abbassare la guardia.

Pagina facebook atletico alma m.c.

Simone Tallevi


 







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.