martedi' 21 maggio 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     21:24:14 - L'ETA BETA ESPUGNA ANCONA     | |     18:21:47 - VIRTUS: BENTORNATA IN SERIE A     | |     19:12:52 - ELEZIONI COMUNALI: LE PROPOSTE DEI CANDIDATI SINDACO     | |     10:20:28 - GIBAM: APPUNTAMENTO CON LA STORIA     |
ATLETICO ALMA KO NEL FINALE
KO di misura a Sassoferrato
Un buon Atletico Alma, coraggioso e propositivo, perde in casa del Sassoferrato Genga per mano di una rete di Ruggeri a tre minuti dal termine della contesa.
 
Su un campo pesante, mister Omiccioli ripropone il 4231 di sette giorni prima con Caruso prima punta supportato da Mazzarini, Grossi e Vitali vista la perdurante assenza di Damiano. Panchina per Cesca sostituito da Volteggi in mezzo al campo.
 
L'inizio match è decisamente di marca fanese, anche se solo in occasione di qualche corner arrivano pericoli per la porta di David. La risposta locale arriva appena alla mezzora ed è affidata all'imprendibile Piermattei che prima costringe Tavoni al tuffo decisivo, poi sfiora il palo con un destro a giro dal limite.
 
La ripresa segue la falsa riga del primo tempo: parte forte l'Atletico Alma che sfiora il vantaggio in un paio di occasioni senza però trovare la zampata giusta in qualche mischia pericolosa. Il Sassoferrato resiste ed aumenta il ritmo dominando l'ultima mezzora. Il trascinatore è sempre Piermattei che costringe al miracolo Tavoni al 56'; la pressione dei padroni di casa sale, Omiccioli inserisce Bernacchia, Mazzarini e Benvenuti per Taurisano, Vitali e Grossi.
Il gol che decide la gara arriva al minuto 84: ennesima punizione dalla trequarti che trova l'inserimento di Ruggeri che sul secondo palo infila l'incolpevole Tavoni; i ragazzi di Ricci controllano fino al termine della gara conquistando tre punti d'oro che mantengono vivo il contatto con la zona play off, lontana solo due punti.
 
Indubbiamente in crescita l'Atletico Alma che però incassa la seconda sconfitta esterna consecutiva e rimane ferma a quota 23 punti, a -4 dalla salvezza diretta.
 
Prossimo turno in casa contro l'Atletico Gallo: test impegnativo contro la quinta in classifica, ma da provare a vincere a tutti i costi per risollevare classifica e morale.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.