sabato 17 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
CSI ON THE BEACH: IL GRAN WEEK END FINALE
Nel fine settimana i campi di Bagni Carlo e Bagni Gabriele in Sassonia, ospiteranno i tornei 2x2 di beach volley maschile e femminile abbinati al memorial Anna Zattoni
E’ ormai in dirittura d’arrivo la 23esima edizione del Csi on the Beach – FanoEstato 2018” la serie di eventi che l’ente di promozione sportiva organizza con il patrocinio e la collaborazione di Provincia di Pesaro-Urbino e Comune di Fano.
 

Ma prima del gran finale previsto per mercoledì 25 luglio con le premiazioni al Bon Bon al Lido di Fano, in calendario ci sono ancora due degli appuntamenti più prestigiosi, sia dal punto di vista sportivo, sia nell’ottica della solidarietà. Sabato 21 e domenica 22, i campi degli stabilimenti balneari Bagni Carlo e Bagni Gabriele in Sassonia, ospiteranno i tornei 2x2 di beach volley maschile e femminile abbinati al memorial Anna Zattoni, la giovane pallavolista fanese scomparsa nel 2004 a soli 27 anni in seguito ad una grave malattia.

“Anna era l’emblema dello sport sano e pulito – commenta Francesco Paoloni, vicepresidente Csi Pesaro-Urbino – ed è un orgoglio per noi ricordarla da 14 anni con questo torneo che è la ciliegina sulla torta del nostro programma estivo che anche quest’anno, tra manifestazioni concluse e quelle che verranno, arriverà a coinvolgere oltre 700 atleti”.

Saranno 30 le coppie totali che si sfideranno sulla sabbia fanese nel prossimo week end sotto la direzione di Luca Montesi, Luca Mancinelli e Giorgio Gradoni, in un evento che, oltre a tenere vivo il ricordo della Zattoni, farà accedere le prime due coppie classificate al meeting nazionale Csi in programma a Cesenatico l’1 e 2 settembre.

Il lato solidale della kermesse vede coinvolta l’Ail, al quale sarà devoluta una quota delle iscrizioni e Avis Fano che in attesa della serata di premiazione in cui sarà presente con l’intero direttivo, esprime parole d’elogio per il Csi: “Il binomio Avis e Csi è ormai indissolubile – spiega Andrea Vitali, responsabile del progetto Vivi il Lato Sano dello Sport – e a confermarlo ci sono anche i numeri: quest’estate, nell’ambito del progetto ‘Lo Sport è Vita’ legato alle società sportive, il Csi Pesaro-Urbino ha portato al centro trasfusionale 80 donatori e questo è un segno tangibile della grande opera di sensibilizzazione che l’ente fa da anni e per cui saremo per sempre grati”.

A pochi passi dalla location che ospiterà il memorial Anna Zattoni andrà in scena l’ultimo atto dello Street Basketball Summer Csi, torneo 5vs5 iniziato il 9 luglio cui partecipano giocatori da Fano, Pesaro, Senigallia, Marotta e Fossombrone che prevede semifinali venerdì e finalissima domenica, il tutto ovviamente in notturna nella splendida pista polivalente Cimmino-Piccinetti (in caso di maltempo le partite si giocheranno al Palas Allende.

A fare da antipasto alla sfida sarà il torneo 3vs3 under 15 le cui eliminatorie sono previste per venerdì 20 e sabato 21. Anche in questo caso le premiazioni si effettueranno al Bon Bon mercoledì 25 luglio.







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.