giovedi' 14 dicembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     20:08:07 - MELANDRI: SIAMO ULTIMI E GIOCO POCO, MA VOGLIO RESTARE...     | |     20:05:08 - CAMPIONATO CSI DI CALCIO A 8     | |     20:02:22 - L'ETA BETA INCAPPA NELLA PRIMA TRASFERTA ESTERNA     | |     16:10:53 - SABATO DI SUCCESSI IN SERIE C     |
TUTTO SUL MEMORIAL ZUCCARINI
Si è tenuto a Fano la scorsa domenica, 12 novembre, la 13esima edizione del memorial Eugenio Zuccarini, evento organizzato dall’associazione giovanile Amici di Eugenio (AGADE) e dal Centro sportivo italiano di Fano.

Si è tenuto a Fano la scorsa domenica, 12 novembre, la 13esima edizione del memorial Eugenio Zuccarini, evento organizzato dall’associazione giovanile Amici di Eugenio (AGADE) e dal Centro sportivo italiano di Fano.

Il torneo è dedicato alla memoria di Eugenio Zuccarini, per tutti Gegio, scomparso il 30 maggio 2005 a soli 16 anni a causa di un incidente stradale. La sua famiglia e i suoi amici per tenerne vivo il ricordo organizzano ogni anno quest’iniziativa che, anche quest’anno, ha visto una grande partecipazione.

La location scelta dagli organizzatori è stata il campo della parrocchia di sant’Orso dove domenica alle ore 18 si sono sfidate in una partita di calcio a 5 una rappresentativa di Agade e Csi (con la maglia verde dell’associazione Allarghiamo gli orizzonti) contro una selezione di giovani della squadra di calcio di sant’Orso, che hanno avuto la meglio per 11 a 8.

L’evento si è svolto nel campo da calcetto dell’oratorio della parrocchia di sant’Orso dove grazie alla collaborazione delle famiglie del quartiere, delle società sportive S.Orso 1980, ASD Fortitudo S. Orso e del CSI comitato provinciale Pesaro Urbino si è potuta realizzare l’area parrocchiale che da due anni e più viene vissuta dai ragazzi del quartiere e non. 

All’incontro ha preso parte anche la presidente dell’associazione Allarghiamo gli Orizzonti Mirella Facchini e tutta la comunità parrocchiale del quartiere sant’Orso che ha voluto ricordare nel migliore dei modi Eugenio, ben conciliando il lato sano dello sport e la voglia di rendere omaggio all’amico scomparso - spiega Alberto Zaffini di Agade, associazione presente anche col presidente Giammaria Ceresani -. E’ stato anche un bel momento di preghiera, insieme al parroco Matteo Pucci, che si è concluso con un buffet celebrativo finale, che ha ricordato anche la proficua collaborazione che negli anni si è instaurata tra Csi e Agade.”







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.