martedi' 11 dicembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
FLAMINIA: UNA SCONFITTA CHE FA MALE
Ko in rimonta contro Lamezia e classifica sempre più preoccupante
Lo spettacolare gol di una Grecia Fontela in costante crescita, Susi Faccani che abbassa la saracinesca, la Flaminia Fano in vantaggio 1-0 all’intervallo nello scontro diretto con la Royal Team Lamezia. Sembrava insomma potesse essere finalmente arrivato il giorno della tanto agognata prima vittoria in serie A per il quintetto di Alessandra Imbriani, che nella sfida salvezza del Circolo Tennis della Trave non aveva però fatto i conti col prorompente avvio di ripresa delle lametine. Queste ultime ribaltano infatti subito il risultato al rientro dagli spogliatoi, pareggiando con Teresa Saraniti dopo appena 44” e mettendo la freccia con la brasiliana Calucieli Aparecida da Silva “Kale” a strettissimo giro di posta. Passano poi pochi minuti che la stessa giocatrice carioca assesta pure il colpo che vale il 3-1 per la formazione ospite, capace di resistere al disperato tentativo di forcing finale delle fanesi che ricorrono anche alla tattica del quinto di movimento. Il generoso assalto delle ragazze del presidente Giacomo Grandicelli frutta la seconda rete di giornata della venticinquenne peruviana, ma purtroppo la sua doppietta serve solo ad accorciare le distanze. Così la Flaminia Fano rimane sempre più attardata rispetto alle altre rivali nella lotta per non retrocedere, ultima e ancora all’asciutto di punti assieme alla Woman Napoli a -6 dall’accoppiata composta proprio dalla Royal Team Lamezia e dall’Olimpus Roma. E sabato prossimo, per il decimo turno di andata, Sara Berti e compagne faranno visita ad una Lazio attestata al decimo posto a quota 13.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.