mercoledi' 19 giugno 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
IL S.ORSO VINCE E SPERA
3-2 col brivido all'Azzurra, play off ancora possibili
S.ORSO: Fiorelli, Salerno, Antinori (16’ s.t. Ciano), Gabbianelli, Santini, Principi, Furlani Jacopo ( 27’ s.t. Rossi), Mattioli, Rovinelli ( 10’ s.t. El Kheir), Gori, Montanari
Allenatore: Pucci
 
AZZURRA: Carletti, Broccoli, Bartolini, Russo (14’ s.t. Eboli), Guerra, Bellucci, Sarout (11’ s.t. Polidori), Giovanelli, Feduzi Matteo, Di Carlo, Salucci
Allenatore: Fini Samuele
Arbitro: Santoro della provincia di Pesaro-Urbino
 
RETI:  Rovinelli ( 7’ p.t., S.ORSO), Montanari ( 28’ p.t., S.ORSO), Di Carlo ( 42’ p.t., AZZURRA), Montanari (33’ s.t., S.ORSO)
 

Prima dell’inizio del match, un minuto di silenzio dedicato alla scomparsa, accaduta stamani, di Michele Scarponi.
Un forte applauso da parte di giocatori, arbitri, allenatori e pubblico ha accompagnato il calcio di inizio.
 
 
Partita fondamentale per S.Orso per continuare ad inseguire il sogno play-off, dopo aver battuto in extremis proprio Montecalvo, mentre Azzurra, a metà classifica, aspetta, onorando, la fine del campionato.
Potrebbe sembrare una partita d’allenamento per i padroni di casa visto che l’avversario non ha più nella da chiedere al campionato e tale ipotesi potrebbe rivelarsi vera guardando il risultato alla mezz’ora del primo tempo: S.Orso conduce per 2 a 0 grazie ad un inserimento perfetto di Rovinelli che, innescato da una precisa sponda di testa di Montanari, davanti al portiere segna il gol che apre le marcature e al tap-in vincente proprio di Montanari che trova l’angolo giusto davanti a Carletti, anche se, a detta degli ospiti, in presunto fuorigioco.
Gli ospiti possono recriminare anche per due grossolani errori davanti alla porta di Fiorelli, che, in una terza occasione, si esalta e alza in calcio d’angolo un colpo di testa ravvicinato.
Partita condizionata da diverse decisioni controverse dell’arbitro che, successivamente, assegna un rigore a favore di Azzurra piuttosto dubbio : dal dischetto Di Carlo, freddo, non sbaglia e accorcia le distanze.
Azzurra all’inizio della ripresa riesce a pareggiare i conti: Di Carlo fornisce dalla trequarti un perfetto assist a Feduzi che, appostato al centor dell’area, trova il gol del 2 a 2.
S.Orso, rimontata, ha una reazione d’orgoglio, e grazie ai nuovi entrati in campo, Ciano ed El Kheir, si conquista un calcio d’angolo dal quale nasce in area di rigore una mischia e Montanari, più lesto di tutti, insacca quello che diventerà il gol partita.
 
Partita inizialmente quasi decisa dall’ uno-due di Rovinelli e Montanari, ma Azzurra ha dimostrato che, nonostante la tranquilla posizione in classifica, è venuta a giocarsi il risultato finale che, se non fosse stato per la zampata di Montanari, per S.Orso avrebbe potuto rivelarsi una beffa.

Nella foto l'ingresso in campo delle due squadre

TOMMASO ROSSI






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.