lunedi' 17 giugno 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
IL S.ORSO CADE DI MISURA CONTRO IL PISAURUM
Il S.Orso perde 1-0 a Pesaro in una sfida caratterizzata da momenti di grande nervosismo dovuti, principalmente, ad un arbitraggio non all’altezza della situazione.
A due giornate dal termine del campionato,  S.Orso si presenta a Pesaro per inseguire il sogno play-off, mentre il Pisaurum, che oggi gioca su campo neutro, corre per evitare i play-out.

I padroni di casa hanno la possibilità di passare in vantaggio verso la metà del primo tempo grazie ad un calcio di rigore che però Fiorelli intuisce deviando la sfera in angolo. Successivamente i pesaresi si vedono annullare giustamente un gol per una netta irregolarità.
Il S.Orso pare più spigliato dei padroni di casa ed offre i maggiori spunti grazie, soprattutto, alle iniziative individuali di El Kheir. Le stesse, peraltro, non impensieriscono mai seriamente la retroguardia pesarese.

Verso la fine della prima frazione di gioco, al Pisaurum non viene concesso un netto calcio di rigore per fallo di mano da parte di un difensore rossoblu.

I pesaresi non si perdono d'animo e si rifanno ad inizio della ripresa con il numero 10 Pentucci che, dopo essersi liberato di un avversario, lascia partire un potentissimo tiro che non lascia scampo all'incolpevole Fiorelli, segnando quello che si rivelerà il gol partita.
S.Orso ha una clamorosa occasione prima sul destro di Gori, respinto a fatica dalla retrogardia di casa, e poi sul sinistro di Antinori, che però spara alle stelle.

Troppe decisioni contrastanti prese dall’arbitro, tra cartellini non estratti e gioco interrotto, non permettono al match di assumere un andamento gradevole: le squadre, innervosite, non riescono a creare grandi occasioni e la partita finisce così.

Il S.Orso perde una grandissima occasione per accorciare su Montecalvo e Cantiano, avendo entrambe pareggiato nello scontro diretto 0-0. Per il Pisaurum, viceversa, questa rappresenta una vittoria di vitale importanza per continuare la rincorsa sul Lunano, vittorioso in casa, e staccato ancora di una lunghezza in graduatoria.
Il destino di entrambe le squadre si deciderà all’ultima giornata: il Pisaurum se la vedrà sul campo del S.Veneranda, ormai salva a 38 punti, mentre il S.Orso dovrà pensare al confronto con il Villa S. Martino e sperare che Montecalvo e Cantiano, impegnati con due squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato, non facciano risultato.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaDi che colore è l'erba? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.