venerdi' 17 novembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     16:20:42 - NEL WEEK END TORNA IL MINIRUGBY     | |     16:16:38 - UN SABATO DI FUOCO PER LE SQUADRE VIRTUS DI SERIE C     | |     19:33:04 - AL VIA IL CAMPIONATO INVERNALE CSI DI VOLLEY     | |     19:29:30 - LIETE NOTIZIE PER I GIOVANI DELL'ALMA     |
TUTTO SUL S.ORSO 2017-2018
A cura di Tommaso Rossi
In vista dell’appuntamento “ 1° Memorial F.Montesi ” che si terrà sabato 2/09/2017 alle ore 16:30 contro C.S.I. DELFINO FANO e U.S. SAN COSTANZO al Montesi di Fano,  la squadra del S.Orso si allena sul campo di casa agli ordini del confermato Cristiano Pucci, con il suo secondo Edgardo Kosic, grazie alla splendida ultima stagione vissuta.

Nonostante ciò, il lavoro dei maggiori esponenti della “A.S.D.  S.Orso 1980”, il Presidente Antonino Canapini e il suo Vice Patrizio Simonetti, non si è assolutamente fermato: infatti, è stata attuata una vera e propria rivoluzione che vede l’inserimento in squadra di 12 nuovi giocatori: questo segna la fine di un mini-ciclo costituito da quel gruppo di giocatori che ha portato il S.Orso prima alla salvezza nella stagione 2015/16 e poi agli inaspettati play-off della stagione 2016/17.

Dall’altro lato, perciò, molti hanno dato l’addio alla società rossoblu: la perdita più pesante è sicuramente quella di Omar El Kheir, attaccante in grado di cambiare le partite da solo con i suoi strappi sulla fascia e tiri dalla distanza, che ha permesso alla squadra di centrare nel finale della scorsa stagione i play-off con una serie di grandi prestazioni, senza togliere agli altri il merito di avere centrato questo obiettivo che a metà campionato era pura utopia.
Il reparto più colpito da questa rivoluzione è il centrocampo, infatti, solo due centrocampisti, Gori e Gabbianelli, figurano come confermati, mentre l’altro reparto completamente rinnovato è il ruolo del portiere che vede in Mattioli e Brandoni le due nuove saracinesche.

Il reparto offensivo non è stato pesantemente rivoluzionato a differenza degli altri, non avendo da cambiare molto, dati i buoni risultati della scorsa stagione: da segnalare l’arrivo in squadra di Rondina, attaccante quarantenne che porterà grande esperienza a favore di tutta la squadra e non solo dei compagni di reparto.

Noi componenti della “Associazione sportiva dilettantistica S.Orso 1980” ci teniamo a ricordare che la cittadinanza tutta è invitata a partecipare all’impianto sportivo “F.Montesi” di S.Orso che vedrà le tre società ad inizio articolo citate darsi battaglia sul campo, come antipasto per quello che poi sarà per ognuna il proprio campionato, le quali, al termine dell’evento verranno premiate con il “Trofeo BCC Fano”.

Dopo la consegna dei premi, avverrà un buffet: cosa non nuova visto che la società è ben vista soprattutto per la presenza continua del terzo tempo alla fine di ogni partita casalinga, anche, ovviamente, e questo è inutile dirlo, ma ci teniamo a specificarlo, aperto agli avversari, che posso bere e mangiare.
 
 
LISTA GIOCATORI S.ORSO
 
PORTIERI:  
Mattioli Valerio, Brandoni Nicola

DIFENSORI:
Salerno Luca, Gasparoli Lorenzo, Principi Giovanni, Santini Alessandro, Cursini Marco, Moschella Matteo, Antinori Andrea, Mantini Gianmarco, Matteagi Davide

CENTROCAMPISTI:
Gabbianelli Matteo, Rossini Michele, Gori Christian, Pedini Marco, Radi Giacomo, Betti Davide, Ugolini Stefano, Latini Federico

ATTACCANTI:
Montanari Stefano, Rondina Alberto, Rovinelli Matteo

GIOCATORI ACQUISTATI
Mattioli Valerio  ( Val Metauro, P)
Brandoni Nicola (Novilara, P)
Gasparoli Lorenzo (Atletico Alma, D)
Mantini Gian Marco (Val Metauro, D)
Matteagi Davide (Fossombrone, D)
Rossini Michele ( Mondolfo, C)
Pedini Marco (Real Gimarra, C)
Radi Giacomo (Marotta, C)
Betti Davide (C)
Ugolini Stefano ( San Costanzo, C)
Latini Federico (Real Metauro, C)
Rondina Alberto (Real Metauro, A)
 
CESSIONI
Furlani N. , Gaggi, Giorgini, al Cuccurano
Fiorelli e Mattioli al Montecalvo
Radi Enrico al San Costanzo
El Kheir alla neopromossa Maior
Rossi Elia al Piandirose
Ceccacci al Mombaroccio
Ciano al Vis Pesaro
Furlani J. al Delfino

Tommaso Rossi






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.