lunedi' 19 febbraio 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     19:12:57 - CUCCURANO COAST TO COAST     | |     19:07:44 - REAL GIMARRA, CI PENSA BATTISTI     | |     18:40:36 - S.ORSO, CONTINUA LA SCALATA     | |     17:07:28 - INGENUITA' VICENZA ED ARBITRO BATTONO IL FANO     |
S.ORSO SFORTUNATO MA REATTIVO
Occasione sciupata
S.ORSO 1980: Mattioli, Salerno, Antinori, Latini, Santini, Principi, Pedini ( 13’ s.t. Radi), Gabbianelli (20’ s.t. Matteagi), Montanari, Ugolini, Betti
ALLENATORE: Latini
MAIOR: Micheli, Fulvi, Sannipoli, Rondina, Ordonselli (22’s.t. Altea), Simoncelli, Alessandrini, Fossa, Sbrega, El Kheir,, Franceschetti
ALLENATORE: Canestrari
ARBITRO: Sig. Belogi di Ancona
RETI: Fulvi (9’s.t., Maior), Matteagi (24’ s.t., S.Orso 1980)
 

Finisce con un onesto 1-1 tra S.Orso 1980 e Maior.
Un punto a testa, si dice, non faccia male a nessuno. Anche se il risultato non mente, una vittoria sarebbe servita ad entrambe poiché la situazione in classifica, così, resta invariata.

Quella del S.Orso è sicuramente una stagione controcorrente, un po’ impacciato ma anche molto sfortunato, si veda il primo gol: calcio d’angolo al 9’s.t.del grande ex della partita , Omar El Kheir, palla che assume una traiettoria indecifrabile e rimbalza davanti alla linea di porta dove Fulvi, lestissimo, insacca. Si può riassumere così questa stagione fino ad ora.

Il S.Orso passa momenti minuti di smarrimento dopo aver subito l’1 -0, ma riacciuffa la partita grazie al gol del neo entrato Matteagi che al 24’ s.t. da angolo di Latini si inserisce e segna. Quello che si può definire uno scontro per allontanarsi dalla zona calda della classifica finisce con la divisione della posta, anche se gli agognati 3 punti mancano da tanto e la situazione comincia a diventare pesante visto la tredicesima posizione occupata in classifica (zona play-out).

Buon gioco espresso da ambo le parti, ma poco prolifiche le squadre sotto rete. Unica nota stonata il gol mancato da Montanari di testa alla fine del primo tempo: mira leggermente alzata e palla che scavalca la traversa.
Ora S.Orso dovrà andare a vincere a Fermignano e risolvere il mal di trasferta.


Tommaso Rossi

NELLA FOTO (da sinistra a destra): Matteagi (autore dell’1-1), Principi e Salerno

 






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.