martedi' 19 giugno 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
IL SANT'ORSO RIPARTE DAL PISAURUM
Torna al successo la squadra di mister Latini
S.ORSO 1980: Mattioli, Salerno, Antinori, Latini (43’s.t. Matteagi), Santini, Principi, Radi, Cenerilli, Montanari, Gabbianelli (40’s.t  Cursini), Montanari, Rovinelli (29’s.t. Ugolini)
Allenatore: Latini

PISAURUM: Vescioli, Donati, Gasparini, Montagna, Giorgi, Pagnetti, Baki, Ballerini, Ordonselli, Guidi, Dionisi
Allenatore: Paolo Tei
Arbitro: Sig. Giacomucci di Pesaro-Urbino
Reti: Santini (S.Orso 1980, 45’p.t.)
 
S.Orso è obbligato a vincere contro Pisaurum che ha 3 punti in meno in classifica e per rimediare, tra l’altro, alle due sconfitte esterne consecutive.

I rossoblu si trovano a lasciar nuovamente fuori, causa infortunio, Rondina e Pedini, il primo per problemi di natura muscolare, il secondo per una fastidiosissima pubalgia.
S.Orso schiaccia gli avversari nella loro metà campo e Montanari colpisce la traversa da pochi passi, ma ci pensa poi l’arbitro Giacomucci a decidere la partita concedendo un rigore alquanto dubbio per presunto fallo su Rovinelli (quando in realtà qualche minuto prima ce ne era uno solare sullo stesso attaccante ma ingiustamente non fischiato).

La punizione, nel mezzo, di Pagnetti, per poco, non taglia il fiato ai tifosi rossoblu in tribuna: palla poco al di sopra dell’incrocio dei pali.
Santini si presenta sul dischetto del rigore e realizza il gol dell’1-0.
Il risultato non cambia fino alla fine del match: S.Orso controlla la partita senza mai raddoppiare e mettere al sicuro la posta in palio, ma Pisaurum non sembra avere la forza di raddoppiare.

Vittoria meritata, nonostante un rigore molto generoso concesso.

Tommaso Rossi







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.