martedi' 21 maggio 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     21:24:14 - L'ETA BETA ESPUGNA ANCONA     | |     18:21:47 - VIRTUS: BENTORNATA IN SERIE A     | |     19:12:52 - ELEZIONI COMUNALI: LE PROPOSTE DEI CANDIDATI SINDACO     | |     10:20:28 - GIBAM: APPUNTAMENTO CON LA STORIA     |
S. ORSO SFORTUNATO: AZZURRA VINCE SU RIGORE
Il sabato delle fanesi di seconda e terza categoria.
Per quanto riguarda le occasioni, l’ago della bilancia è nettamente a favore dei padroni di casa. Ciò è dovuto, in parte, al fatto che S.Orso si presenta sul campo dell’Azzurra senza punte, tutte fuori per infortunio e influenza.  La svolta avviene al minuto 66 quando un difensore del S.Orso para con le mani un tiro al volo di un attaccante locale e l’arbitro decreta la massima punizione. Sul dischetto si presenta Pagnini che spiazza Vescioli e realizza il gol della vittoria.
Il numero uno rossoblu è sicuramente il migliore in campo per i fanesi avendo salvato con delle grandi parate il risultato varie volte sullo 0-0: nel primo tempo, lo stesso Pagnini con un preciso sinistro costringe l’estremo difensore rossoblu a mettere in angolo con un volo all’incrocio dei pali, mentre nel secondo alza con un deciso colpo di reni sopra la traversa un colpo di testa di un giocare locale. 
Gli ospiti si rendono pericolosi alla fine della prima frazione di gioco con Rossi che calcia dal limite dell’area di destro alla sinistra di Rebiscini che però spinge in angolo.
Dopo il vantaggio, KSport Azzurra si chiude e S.Orso sfiora il pareggio: angolo dalla sinistra che trova la testa di Piccinetti il quale centra incredibilmente il palo con Rebiscini fuori causa e sulla seguente azione, cross basso di Anastasi e tiro ravvicinato di Rossi, la palla, troppo centrale, viene bloccata da Rebiscini.
 
L’Azzurra in contropiede, con S.Orso completamente scoperto, si mangia il 2-0: davanti a Vescioli il subentrato Giovannelli regala un semplice assist a Rossi che però si fa ipnotizzare dal portiere rossoblu e l’occasione sfuma clamorosamente.
 
Vittoria meritata da parte dei padroni di casa, visto il numero maggiore di occasioni create. S.Orso ha tenuto le avanzate avversarie in ogni occasione. Pertanto, risulta bruciante la sconfitta a causa di un rigore. Partita di maggior sacrificio rispetto alle altre volte, data l’occasione. Sfortunato S.Orso con quel palo preso da Piccinetti che avrebbe meritato miglior esito.


In seconda categoria termina 1-1 il derby tra Real Gimarra e Cuccurano mentre il CSI Delfino si impone 2-0 sulla Sangiorgese. Fanesi che escono dalle secche della zona play out. In terza categoria pesante ko della Valmetauro sconfitta 12-1 dal Piandirose.
 






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.