domenica 24 febbraio 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     15:49:27 - VERSO MONZA-ALMA: LA PAROLA A SIMONE TASCONE     | |     11:55:33 - PRIMA SECONDA E TERZA CATEGORIA: IL WEEK END DELLE FANESI     | |     10:21:19 - L'ATLETICO FA UN SOL BOCCONE DEL MONTICELLI     | |     10:45:09 - GIBAM TRAVOLGENTE     |
S.ORSO CINICO E TRAVOLGENTE
Damiani e Gori mattatori, impressiona il millennial Danzi
S.Orso è chiamato all’appello per riscattare la sconfitta (seppur di misura e con una formazione rimediata) subita contro la K Sport Azzurra. Torna titolare Damiani: la sua presenza nel reparto avanzato si è era sentita per tutto il match di sabato scorso. Oggi sarà determinante.  Fuori Gabbianelli e dentro Danzi dal primo minuto: la prestazione del millennial sarà importante.
I padroni di casa cominciano alla ribalta: Anastasi ara la fascia destra e dopo essere entrato in area si vede parare il cross da un difensore in maglia blu.   Per l’arbitro non ci sono dubbi: è rigore. Sul dischetto si presenta il capitano rossoblu Alessandro Santini che, nonostante il buono score, si fa ipnotizzare da Fedeli che si tuffa agilmente sulla sua destra e devia il tiro verso il fallo laterale.
Il secondo tempo è unicamente di tinta rossoblu.   Al 3’, sulla trequarti, Gori vede Rossi che stoppa e regala un pallone che Damiani trasforma in oro. Stop e tiro al volo da oltre 25 metri: gol da cineteca. 
Il gol del centravanti rossoblu stordisce gli ospiti . Nell’azione successiva, dopo la battuta di un calcio, lasciano una prateria a Gori che, lanciato da un filtrante di Radi, vince l’1 contro 1 con l’ultimo difensore e infila con un diagonale Fedeli.
Il fantasista rossoblu si ripeterà al 31’ quando estrarrà dal cilindro una punizione perfetta a giro sotto l’incrocio.
S.Orso vince dominando e con merito. Il ritorno di Damiani è stato assolutamente determinante, non solo per il gol, ma anche per la prestazione di livello offerta dal giovane attaccante. Gori, con i suoi inserimenti  ha messo spesso in subbuglio la difesa di Corinaldo, infilandola poi con una bella doppietta.  Lodevoli le prestazioni del terzino destro Anastasi sia in fase difensiva che offensiva (si è anche conquistato un rigore), di Radi che parte spesso dalla panchina ma è sempre incisivo (suo l’assist per il primo gol di Gori) e del centrocampista Classe 2000 Danzi che, partito titolare, non ha assolutamente fatto rimpiangere l’esperto Gabbianelli.

S.ORSO 1980 – CORINALDO 3-0
 
S.ORSO 1980: Vescioli, Anastasi (46’ s.t. Gasparoli), Gasparini, Danzi (34’ s.t. Matteagi), Santini, Piccinetti, Pedini (15’ s.t. Radi), Cennerilli (41’ s.t. Giovannini), Damiani, Gori, Rossi (32’ s.t. Ugolini)
Allenatore: Latini
CORINALDO: Fedeli, Fraboni, Tarsi (37’s.t. Giulioni), Lenci, Esposto, Dattilo,Rotatori, Serpicelli (26’ s.t. Rotatori), Grossi (33’ s.t. Giuliani), Renani (15’ s.t. Nanu), Cicetti
Allenatore: Avaltroni
Arbitro: Sig.Cesca di Macerata
RETI: Damiani 3’ s.t. (S.ORSO), Gori 23’ s.t. e 31’ s.t. (S.ORSO)
 
 






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.