lunedi' 20 novembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     19:47:16 - L'ATLETICO ALMA SBANCA CASTEL DI LAMA     | |     18:44:26 - IL FANO PERDE ANCORA. ESONERATO IL DS MENEGATTI     | |     18:42:06 - IL REAL GIMARRA PIEGA IL DELFINO E FA SUO IL DERBY     | |     18:38:11 - IL S.ORSO VOLA SU GOL DI RONDINA     |
CUCCURANO - TAVULLIA 2-0
Meritata vittoria per i locali al termine di un match combattuto e maschio che premia un Cuccurano voglioso di incamerare i tre punti. Successo che proietta gli uomini del Presidente Busca al quarto posto solitario in piena zona playoff.
Solito 4-4-2 per Pasquinelli che davanti ripropone il duo Gaggi - Casalini al cui sostegno opera una mediana composta da Conti e Traiani al centro con Cini e Giovanelli ai lati. La retroguardia, con Marinelli a difesa della porta, poggia su Giangolini e Paradisi coppia centrale, mentre Carbone e Giacomelli sono i terzini.

La prima occasione degna di nota arriva al quarto d’ora: punizione dai 25 metri di Casalini con palla destinata all’angolo e prodigio dell’estremo ospite che devia la sfera in corner.

Dieci minuti più tardi è ancora protagonista il portiere che nega a Gaggi la seconda gioia stagionale: tiro cross di Paradisi che coglie in pieno la traversa, l’ex S. Orso raccoglie la sfera dopo un perfetto controllo e tira a colpo sicuro trovando la deviazione salva risultato del portiere.

Inizio secondo tempo con Pasquinelli che sostituisce Cini con Giambartolomei.

Il match si chiude a metà ripresa quando il Cuccurano trova un uno due micidiale prima con Mendi (subentrato ad un positivo Gaggi) e poi con Giovanelli (primo gol stagionale).

Minuto 65: Casalini riceve palle sulla trequarti, servizio al bacio per Mendi che, a tu per tu con il portiere, fa 1-0.

Minuto 70: sgroppata di Giacomelli sulla sinistra, cross dal fondo e deviazione sotto misura di Giovanelli che raddoppia.

Pochi minuti prima del vantaggio occasionissima per Traiani che sciupa tirando in bocca al n. 1 ospite.

Col doppio vantaggio in tasca i locali allentano la tensione e lasciano il pallino del gioco al Tavullia che crea due buone occasioni ma prima Marinelli e poi Sorcinelli (in campo da metà ripresa in luogo di Paradisi) negano il gol della speranza al team ospite.

Finisce così, ed è tantissimo per un Cuccurano ancora imbattuto e miglior difesa del torneo, atteso sabato prossimo in trasferta contro l’Arzilla.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.