venerdi' 16 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     10:20:04 - VERSO FERMANA-FANO: LA PAROLA A CRISTIAN SOSA     | |     11:05:40 - ALMA DOMENICA AL VIA IL CAMPIONATO UNDER 13     | |     19:13:09 - COSA STA SUCCEDENDO ALL'ALMA?     | |     18:26:26 - L'ATLETICO ALMA SBANCA TOLENTINO     |
VENI, VIDI... GIOVAGNOLI
Con un eurogol del neo entrato Giovagnoli il Real Gimarra sbanca il “Magrini” di Borgo Santa Maria e si attesta al secondo posto in classifica, ad un solo punto dalla capolista Vismara 2008.
Con un eurogol del neo entrato Giovagnoli il Real Gimarra sbanca il “Magrini” di Borgo Santa Maria e si attesta al secondo posto in classifica, ad un solo punto dalla capolista Vismara 2008.
 
Gara non facile per gli uomini di mister Ferri che dopo 20 minuti hanno dovuto rinunciare a Orazietti Tommaso per un grave infortunio, ma lo spirito mostrato anche oggi dai gialloneri è andato oltre la sfortuna.
 
Match sostanzialmente equilibrato e le migliori occasioni sono capitate sui piedi degli ospiti con Valentini prima con un tiro rasoterra ad incrociare fuori di poco e poi per due volte con Ballotti, la prima con un tiro-cross rasoterra che ha attraversato tutta l’area di rigore senza trovare alcun compagno per il tap-in vincente, e la seconda con un cross sul secondo palo che allungato dal forte vento ha cozzato sulla parte superiore della traversa. Per i padroni di casa solo un calcio piazzato dai 25 metri parato da Rossi con un tuffo sulla destra.
 
Nella ripresa da annotare un’occasione per i locali su un calcio piazzato ottimamente respinto da Rossi con un volo plastico alla sua sinistra e la clamorosa occasione di un attaccante di casa che quasi davanti alla linea di porta ha calciato incredibilmente sul palo.
 
La legge del calcio ha confermato che dal gol sbagliato si è passati al gol subito. Il tempo di annotare l’espulsione del neo-entrato Fraternali per i padroni di casa per doppio giallo, che gli ospiti hanno preso possesso del campo rendendosi pericolosi su alcune verticalizzazioni fermate dal direttore di gara per offside alquanto discutibili.
 
Quando il match sembrava avviarsi verso il risultato ad occhiali, l’assedio degli ospiti culminava con l’eurogol di Giovagnoli (nella foto festeggiato dai compagni dopo il gol) che al volo di destro da fuori area batteva l’estremo di casa.
 
Tre punti meritati per i giallo-neri che continuano così il trend positivo, in attesa di tornare tra le mura amiche dove sabato prossimo sarà di scena la Frontonese.
 
Approfittiamo di queste righe per formulare a Tommaso un grossissimo in bocca al lupo. Ti aspettiamo più forte di prima.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.