mercoledi' 16 gennaio 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
BRINDISI AMARO PER IL REAL GIMARRA
Brutta battuta d’arresto ma bisogna già essere proiettati alla ripresa del torneo quando si farà visita all’Usav Pisaurum.
Il recupero della 12^ giornata di campionato ha portato gli uomini di mister Ferri in quel di Tavullia per tentare l’aggancio o il sorpasso alla capolista Vismara 2008 ed aggiudicarsi il titolo d’inverno.
 
La gara si preannunciava alquanto ostica visto l’andamento altalenante degli avversari in questo torneo; di contro la formazione giallo-nera, reduce dal risicato successo contro l’Arzilla e vogliosa di dar continuità al successo dello scorso week-end.
 
Gara combattuta da ambo le parti con la squadra di casa più convinta in avanti; a rompere gli equilibri un tiro da fuori area di Zonghetti terminato sul palo alla destra di Rossi che veniva colpito di rimbalzo dal pallone per il più classico degli autogol. La reazione degli ospiti su un tiro in diagonale di Valentini di poco a lato.
 
In avvio di ripresa un fallo di mano in area di Eusebi ha causato il penalty trasformato da Zonghetti per il raddoppio che ha chiuso virtualmente il match.
 
Solo il tempo per annotare l’espulsione tra i padroni di casa di Bartoli per doppio giallo che la gara è scivolata fino al triplice fischio senza ulteriori sussulti.
 
Brutta battuta d’arresto ma bisogna già essere proiettati alla ripresa del torneo quando si farà visita all’Usav Pisaurum.
 
Buon 2019 a tutti.

Carlo Candura






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.