martedi' 21 maggio 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     21:24:14 - L'ETA BETA ESPUGNA ANCONA     | |     18:21:47 - VIRTUS: BENTORNATA IN SERIE A     | |     19:12:52 - ELEZIONI COMUNALI: LE PROPOSTE DEI CANDIDATI SINDACO     | |     10:20:28 - GIBAM: APPUNTAMENTO CON LA STORIA     |
SORRIDE IL REAL, STOP PER DELFINO E CUCCURANO
Tutto sul campionato di seconda categoria
Dopo le tre sberle dello scorso Week end, solo il Real Gimarra torna a sorridere con tre punti, mentre restano ferme al palo Delfino e Cuccurano.

Per il Delfino prevedibile KO casalingo contro la corazzata Vismara che, trascinata da Cabello e Ruggeri, attende solo la matematica per il salto in Prima Categoria. Pochi rimpianti per i biancoazzurri fanesi la cui salvezza passerà per altre sfide decisamente più alla portata dei ragazzi di Piccoli.

0-2 casalingo anche per il Cuccurano per mano dell'Urbinelli, corsaro grazie agli acuti di Scelsi e Caccin. Ora si complica e non poco la corsa salvezza dei biancorossoneri che possono contare su due soli punti di vantaggio sui playout. Vince infatti il Frontone che sbanca la tana dell'Arzilla grazie all'intramontabile Juri Costieri autore di una tripletta.

Torna a vincere il Real Gimarra, e ci spostiamo nei quartieri nobili della classifica, che grazie alla doppietta di Scarselli regola il Muraglia e resta a -3 dal secondo posto, ancora occupato dall'Isola di Fano corsara a Serra S. Abbondio.
Le vittorie di Offside e Sangiorgese rispettivamente contro Gradara e Pisaurum, servono a mantenere massima incertezza sia in zona play off che in zona play out. Chiude il programma della 25esima giornata lo 0-0 tra Mombaroccio e Tavullia.

Prossimo turno da cardiopalma specie nelle parti basse della graduatoria: Cuccurano e Delfino infatti sono attesi da due delicatissimi scontri diretti in casa di Frontonese e Pisaurum: una bella fetta di salvezza passerà da queste due partite.

Il Real Gimarra sarà di scena a Mombaroccio mentre il Vismara spera di festeggiare già sabato davanti al proprio pubblico contro il fanalino di coda Serra S.Abbondio.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaDi che colore è l'erba? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.