mercoledi' 19 giugno 2019
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
PRESENTATA L'ALMA 2012/2013
E da domenica si fa sul serio

E' stata presentata giovedì sera l'Alma Juventus Fano 2012/2013 che domenica prossima al Mancini inizierà la sua stagione contro l'Alessandria.

Nella piazzetta del Caffè del Pasticcere erano presenti tutti gli effettivi granata comprese le tre squadre Juniores della Berretti, degli Allievi e dei Giovanissimi, ma prima della presentazione della Prima Squadra si è tenuto una sorta di talk show moderato dal giornalista Andrea Amaduzzi, conduttore della serata. Erano presenti il Presidente Claudio Gabellini, il DG Giovanni Piccoli, il Presidente di Cuore Granata Alessandro Brandoni, il Sindaco di Fano Stefano Aguzzi, l'Assessore al Bilancio del Comune di Fano e quello provinciale allo Sport Massimo Seri. 

In particolare Gabellini è tornato sulla sua provocazione dello scorso anno quando si parlò di Serie B mostrandosi determinato a proseguire il suo progetto in vista anche delle possibili riforme che investiranno i campionati di Lega Pro a breve; Aguzzi e Santorelli hanno elogiato il lavoro dell'attuale dirigenza, mentre Seri ha garantito maggior appoggio da parte dell'Ente Provinciale a quella che è la seconda squadra marchigiana e l'unica della provincia tra i professionisti.

Poi è stata la volta della presentazione della Prima Squadra. Tanti applausi per capitan Amaranti, alla sua ottava stagione consecutiva in maglia granata, per i fanesi cazzola, Colombaretti, Piccoli e Urso, ma anche per Cossu, reduce da un grave infortunio, e per mister Zeman che ha chiuso la serata con delle dichiarazioni che hanno portato a chiedere pazienza per i primi impegni (preparazione pesante). Il giovane allenatore dell'Alma ha chiuso il suo intervento chiedendo di interrompere i paragoni con papà Zdenek. Era presente anche il neo acquisto Giannusa che ha speso parole di elogio per le sue prime ore di esperienza in riva all'Adriatico.

La squadra nel pomeriggio ha battuto 8-3 in amichevole il Real Metauro, squadra militante in Promozione; nella prima frazione metaurensi avanti 2-1, poi sono entrati i probabili titolari di domenica e la sfida ha assunto una piega diversa coi granata trascinati da un poker di Marolda. Ipotizziamo questi undici per domenica (ore 15): Proietti Gaffi; Sbardella, Merli Sala, Colombaretti, Amaranti; Urso, Giannusa, Berretti; Forabosco, Marolda, Cazzola (Bongiovanni).

Nella foto di Tommaso Giancarli la rosa della prima squadra schierata sul palco


ALESSANDRO MOHOROVICH







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.