giovedi' 14 dicembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     20:08:07 - MELANDRI: SIAMO ULTIMI E GIOCO POCO, MA VOGLIO RESTARE...     | |     20:05:08 - CAMPIONATO CSI DI CALCIO A 8     | |     20:02:22 - L'ETA BETA INCAPPA NELLA PRIMA TRASFERTA ESTERNA     | |     16:10:53 - SABATO DI SUCCESSI IN SERIE C     |
IL FANO RIALZA LA TESTA: TRIESTINA BATTUTA AL MANCINI
Decide una prodezza di Germinale ad inizio ripresa
Un'Alma tosta e finalmente fortunata,batte la Triestina con una magia di Germinale e  trova la vittoria dopo 3 mesi.
 
Brevi ripropone il 3-5-2 Con Miori in porta, Sosa, Gattari e  Ferrani trio difensivo. A centrocampo Lanini e l'esordiente Fautario sono gli esterni ai lati di Lazzari, Filippini ed Eklu; Fioretti e Germinale le punte.
4-4-2 Per la Triestina di Sannino: Porcari è l'anima del centrocampo, Arma e Mensah i due terminali offensivi.
 
Parte bene l'Alma risponde la Triestina, ma le occasioni latitano. Lazzari su punizione fa gridare al gol (solo esterno della rete), mentre i giuliani cercano di aggirare l'ordinata difesa granata passando per le fasce ad innescare i centimetri di Arma. Termina 0-0 un primo tempo senza troppe emozioni tra due squadre che stentano a rendersi pericolose. 
 
La ripresa si apre senza cambi.
Il Fano sembra avere una marcia in più e ne raccoglie i frutti al 53': calcio piazzato di Filippini che sul primo palo trova il tacco volante di Germinale che fa esplodere il Mancini.
Sannino inserisce l'ariete Pozzebon e cinge d'assedio la metà campo granata con Porcari da fuori e con una clamorosa traversa interna di Arma a ridosso del novantesimo. 
 
Dopo 4 minuti di recupero, dettati principalmente dalla girandola di cambi, il Fano può finalmente alzare le braccia al cielo per festeggiare una vittoria che mancava addirittura dalla prima giornata.
Poco importa se il Ravenna sbanca Vicenza e se il Santarcangelo porta via un punto dalla tana del Renate; sabato si va a Teramo per vincere e per iniziare l'ennesima cavalcata a scoppio ritardato di una società ormai specializzata nel partire tre mesi piu tardi.
Ancora ottimo Sosa, generoso ed arruffone il giovane Eklu che però sta meritando lo spazio concessogli da un Oscar Brevi che ogni giorno di più riesce a dare la sua impronta ad una squadra improvvisamente carica e determinata.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice s in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Roby scrive:
Forza ragazzi, l..atteggiamento e.. quello giusto, se si gioca in questo modo ancora tutto e.. possibile, il gioco non e.. spettacolare ma contava fare punti e sono arrivati FORZA ALMA!!!!