sabato 17 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
IL FANO E' SALVO, IL SANTARCANGELO NO
Voci su possibili avvicendamenti all'interno della società
Un disguido amministrativo che ha comportato il ritardo di un pagamento di poche ore. E' bastato questo alla Procura Federale per infliggere al Santarcangelo due punti di penalizzazione e condannare i romagnoli a disputare i play out salvezza contro il Vicenza . A sorridere è il Teramo che eviterà le forche caudine degli spareggi a cui il verdetto del campo aveva obbligato.

La decisione della Corte Sportiva di Appello ha lasciato nel limbo i gialloazzurri sino al tardo pomeriggio di ieri con staff e giocatori che dopo il rompete le righe sono stati richiamati per una inaspettata appendice di campionato.

Ovviamente nulla cambia per il Fano che forte della salvezza ottenuta nell'ultima giornata e senza pendenze amministrative in capo, ha la possibilità di programmare con attenzione la prossima stagione certi del valore indiscusso della solidità economica del club, ma anche del fatto che non sempre ci saranno società come Ancona, Modena e Vicenza a retrocedere per dissesto finanziario salvando i granata all'ultima curva.

In tal senso trapelano in queste ore notizie ufficiose, circa alcuni movimenti interni alla società del Presidente Gabellini. A quanto riferito, a farne le spese sarebbe il dirigente Peroni in procinto di lasciare l'incarico di Direttore Generale. Notizia quest'ultima in attesa di riscontro ufficiale.


 






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.