venerdi' 19 ottobre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     16:21:46 - DOMENICA GARA PODISTICA "CITTA' DI FANO"     | |     16:13:07 - LA GIBAM E' PRONTA ALL'ESORDIO CASALINGO     | |     13:37:57 - TERAMO-ALMA: LE INTERVISTE DEL DOPO GARA     | |     22:41:53 - L'ALMA REGALA UN TEMPO E PERDE A TERAMO     |
CONOSCIAMO ALBERTO ACQUADRO
Ultimo arrivo in casa Alma
E’ l’ultimo colpo di mercato messo a segno dal d.s. Antonio Bocchetti, Alberto Acquadro è infatti da ieri un nuovo giocatore dell’Alma Juventus Fano 1906. Il centrocampista ventiduenne oggi ha già sostenuto la sua prima seduta di allenamento agli ordini di mister Epifani.

Nato il 27 marzo del 1996 a Gattinara in provincia di Vercelli, ha iniziato mettendosi in luce nel 2013 in serie D nel Borgosesia, tanto da finire già a gennaio del 2014 nella Primavera del Palermo, partecipando poi anche a varie edizioni del Torneo di Viareggio. Passato poi al Venezia è stato uno degli artefici del ritorno dei lagunari tra i professionisti dimostrando una spiccata personalità, grande acume tattico e una buona visione di gioco. Nell’ultima stagione ha militato, sempre in serie C, con la maglia della Triestina collezionando 25 e segnando un gol.

Ecco le prime parole di Acquadro dopo il primo allenamento:
Sono contento di essere qui a Fano perché arrivo in una società seria e ambiziosa, spero di fare un buon campionato e di dare un mano importante alla squadra”. “Anche se sono giovane ho più di 50 presenze in Lega Pro, quindi questa è una categoria che conosco bene. Porto a Fano la mia voglia di giocare e di dare il massimo per questa maglia”. “Il primo impatto con l’ambiente granata è stato più che positivo. Oggi ho iniziato a lavorare con i miei nuovi compagni che mi hanno accolto molto bene, inoltre, appena arrivato a Frontone, ho parlato con mister Epifani a cui ho spiegato il lavoro che ho svolto fino ad ora a Venezia. Mi metto a disposizione del mister e piano piano cercherò di inserirmi al meglio negli schemi della squadra”.
“Domenica c’è già il primo impegno ufficiale e sarà importante farsi trovare subito pronti. Dobbiamo sfruttare al meglio i giorni che ci separano da questo match, cercando di andare ad affrontare la gara con impegno e determinazione”.







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.