martedi' 25 settembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
LUCA LULLI SI PRESENTA AI TIFOSI
Prima giornata di allenamento per l’ultimo arrivato in casa Alma Luca Lulli
Prima giornata di allenamento per l’ultimo arrivato in casa Alma Luca Lulli. Il centrocampista classe ‘91 ha oggi infatti preso parte, sotto la guida di mister Epifani, alla seduta di allenamento allo stadio “Mancini” che apre la settimana di lavoro dei granata che culminerà con l’amichevole di domenica a Matelica.

Un giocatore che oltre a delle qualità tecniche importanti si presenta a Fano con un curriculum di tutto rispetto per una categoria come la LegaPro.

Luca benvenuto a Fano! Con quale spirito e motivazioni inizi la tua nuova avventura?

“Oggi è la mia prima giornata di lavoro, sto iniziando a conoscere i miei nuovi compagni e tutto lo staff tecnico ma devo dire che tutto l’ambiente mi ha fatto una buona impressione perché mi hanno subito fatto sentire uno di loro. Da oggi inizierò a lavorare sodo sul campo in modo da farmi trovare pronto quando il mister mi chiamerà in causa”.

Arrivi a Fano con un bagaglio di esperienze importanti fatte in questa categoria. Come pensi di sfruttare a favore della squadra questa tua qualità?
 
“Cercherò di mettercela tutta per aiutare i miei compagni di squadra e mi metto a completa disposizione del mister e dellostaff. Questo è il mio ottavo anno di serie C e so che è un campionato molto duro che diventa più difficile anno dopo anno e ce la metteremo tutta per regalare delle gioie ai tifosi e alla società”.

L’Alma domenica ha vinto di misura contro il Gubbio e si è assicurata il pass per il prossimo turno di Coppa Italia serie C. Che  impressione ti ha fatto la squadra?

“Ho avuto modo di vedere la partita in televisione perché stavo sistemando le ultime cose prima di raggiungere Fano. La squadra mi ha fatto una grande impressione, ho visto un gruppo molto bene amalgamato nonostante il poco tempo di lavoro insiemedove ci sono molti elementi nuovi. Ho visto una squadra propositiva che ama giocare e per quanto mi riguarda spero di dare una mano sotto molti punti di vista ai miei compagni”.






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.