mercoledi' 14 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     18:26:26 - L'ATLETICO ALMA SBANCA TOLENTINO     | |     18:11:55 - UN FILM GIA' VISTO     | |     18:06:26 - ETA BETA, UN SOSPIRO DI SOLLIEVO     | |     18:02:07 - LA GIBAM CADE A PINETO     |
IL FANO BATTE IL MATELICA 3-0
Buon Fano in amichevole precampionato

s.s. Matelica calcio (1’tempo) (4-2-3-1): Avella, Arapi, Riccio, Santeramo, Lo Sicco, Benedetti, Angelilli, Pignat, Dorato, Margarita, Bittaye

s.s.Matelica calcio (2’tempo) (4-2-3-1): Avella (75′ Luglio) , Riccio,Cuccato,De Santis,Franchi,Berrettoni,De Marco,Bugaro Favo, Margarita, Fioretti
all: Luca Tiozzo

Alma Juventus Fano 1906 (1’tempo) (3-5-2): Sarr, Konate, Magli, Sosa,Diallo,Lazzari, Acquadro, Ndiaye, Maloku, Ferrante , Fioretti

Alma Juventus Fano 1906 (2’tempo) (4-4-2): Sarr, Konate, Celli, Setola, Vitturini,Selasi,Scimia,Ndiaye,Lazzari (79’ Camilloni) ,Ferrante (58’Mancini), Cernaz
all: Massimo Epifani

Arbitro: Belardinelli di Macerata

Reti: 51’ Cernaz,53’ Cernaz, 64’ Vitturini

Matelica – Un test contro un avversario impegnativo quello giocato dagli uomini di mister Epifani. Il Matelica affrontato al comunale ieri si è dimostrato sicuramente attrezzato per giocarsi le prime posizioni del campionato di serie D, i granata che si presentavano nel campo dei maceratesi arrivavano con la casella dei gol subiti in incontri ufficiale e non ancora ferma a zero e lo schieramento adottato da mister Epifani era il sempre più rodato 3-5-2. Subito pericoloso il Matelica con Bittaye che con un’iniziativa personale si invola verso l’area di rigore, arriva al limite e tira di destro ma Sarr è attento e in tuffo respinge. Ed ancora Bittaye al 20’ a provare a mettere i brividi all’Alma con un pericolo tiro da fuori ma la palla finisce ampiamente a lato della porta. Subito dopo L’Alma si fa vedere dalle parti di Avella con Albero Acquadro che lascia partire un tiro insidioso dalla lunga distanza ma il portiere locale è attenta e blocca a terra. L’Alma stenta invece a rendersi seriamente pericoloso, così si va all’intervallo sullo 0-0. Altra musica nella ripresa, quando l’ingresso di alcuni giovani nella retroguardia matelicese e l’inserimento nell’Alma di Cernaz contribuiscono a rompere gli equilibri. La punta argentina, schierata al fianco del connazionale Ferrante assesta infatti un mortifero uno-due tra il 51’ ed il 53’. Non pago a stretto giro di posta sforna anche un assist proprio per Ferrante, il cui tiro timbra però il palo. Il tris lo cala Vitturini, infliggendo una punizione ad onor del vero troppo pesante ad un Matelica mai domo. Da segnalare fra i granata pure l’esordio di Selasi, ultimo colpo del mercato estivo.

www.almajuventusfano.com..







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.