venerdi' 16 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     10:20:04 - VERSO FERMANA-FANO: LA PAROLA A CRISTIAN SOSA     | |     11:05:40 - ALMA DOMENICA AL VIA IL CAMPIONATO UNDER 13     | |     19:13:09 - COSA STA SUCCEDENDO ALL'ALMA?     | |     18:26:26 - L'ATLETICO ALMA SBANCA TOLENTINO     |
ALBINOLEFFE - FANO: LA VIGILIA DI MISTER EPIFANI
Vietato fare passi indietro
Una gara in cui sarà vietato fare passi indietro. Si presenta praticamente da sola la sfida di domani sul campo dell’Albinoleffe in cui saranno impegnati gli uomini di mister Epifani. Dopo l’immeritata sconfitta casalinga contro il Monza, la partita di domani dimostrerà se la rabbia provata dai mancati tre punti sarà stata trasformata in energia positiva da utilizzare, non solo domani, ma anche in vista della prossima settimana in cui l’Alma sarà anche impegnata nel turno infrasettimanale contro la Ternana per il recupero della seconda giornata.
 
 
Mister, domani sarà un impegno importante non solo per i tre punti ma anche per capire se la rabbia accumulata dopo la sconfitta contro il Monza potrà essere utile per tornare con una vittoria a Fano. Come arrivano i suoi ragazzi a questo appuntamento?
 
“Per quanto riguarda la partita di domenica scorsa credo che sia oramai acqua passata perché ne abbiamo già parlato tanto di quello che è successo. L’unica cosa che ci dobbiamo portare da quella gara è la tanta rabbia con cui siamo usciti dal campo che deve essere trasformata in energia positiva da mettere in campo domani per cercare di fare un altro piccolo passo in avanti a livello di prestazione. Il campionato va avanti, domani avremo di fronte un altro avversario e quindi ripartiamo dalle cose buone fatte domenica scorsa”.
 
Contro il Monza aldilà del risultato l’Alma ha evidenziato dei miglioramenti sotto vari aspetti, quali sono secondo lei i punti da cui ripartire?
 
Questa è una squadra che lavora quotidianamente con grande abnegazione e applicazione. Stiamo facendo passi avanti sotto diversi punti di vista e sappiamo che dobbiamo migliorare negli ultimi 20 metri ma ci stiamo lavorando giornalmente e mi auguro che riusciamo a sbloccarci li davanti al più presto possibile”.
 
Domani avremo di fronte l’Albinoleffe, una squadra ancora a caccia della prima vittoria e che viene da un turno di Coppa Italia. Che avversario si aspetta?
 
“Troveremo un Albinoleffe che vorrà fare sicuramente risultato ma di fronte si troverà un avversario con le medesime intenzioni. Abbiamo grande rispetto per tutte le squadre che incontriamo sul nostro cammino ma dobbiamo pensare per prima cosa a noi stessi. Anche noi abbiamo bisogno di fare risultato perché veniamo da delle partite in cui abbiamo ottenuto meno di quello che meritavamo e credo che i punti ottenuti fino ad ora non rispecchiano il nostro effettivo valore”.
 






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.