lunedi' 20 novembre 2017
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     19:47:16 - L'ATLETICO ALMA SBANCA CASTEL DI LAMA     | |     18:44:26 - IL FANO PERDE ANCORA. ESONERATO IL DS MENEGATTI     | |     18:42:06 - IL REAL GIMARRA PIEGA IL DELFINO E FA SUO IL DERBY     | |     18:38:11 - IL S.ORSO VOLA SU GOL DI RONDINA     |
SERIE C: LA GIBAM CORSARA A URBANIA, I RAGAZZI CEDONO SOLO AL TIE-BREAK
Sabato dolceamaro per la Virtus Volley Fano in serie C.
Molto bene le ragazze di Costanzi, che tornano da Urbania con tre punti; peccato invece per i ragazzi di Pascucci che cedono solo al tie-break a Collemarino. Una gara in rimonta quella della Virtus, che dopo aver perso il primo set si era riportata avanti 1-2: “Nel primo parziale abbiamo sofferto molto in ricezione – commenta mister Pascucci – poi siamo stati bravi a reagire”. Battuta e difesa le armi vincenti dei virtussini, che non hanno avuto però la forza di chiudere la gara nel
quarto set: “Siamo calati mentalmente e fisicamente – continua il tecnico – mentre i padroni di casa sono stati più lucidi nei momenti decisivi”.

Grande lucidità invece l’hanno avuta le ragazze della Gibam , che sul difficilissimo campo di Urbania hanno sfoderato una prestazione da tre punti. 3-1 per le fanesi il risultato finale, dopo una partita combattuta e dal risultato sempre in bilico. Decisivo forse il primo set, vinto dalle fanesi in rimonta 29-31: “Sapevamo che Urbania era una formazione tosta e ben collaudata – racconta Costanzi – è stata una battaglia, con azioni lunghe e grandi difese. Noi siamo state brave a non mollare mai”. Decisivo l’apporto fornito dalle ragazze entrate a gara in corso: “Nel primo set siamo partiti molto male, loro spingevano
in battuta e noi abbiamo faticato in ricezione. Sotto 23-18 ho fatto alcuni cambi e le ragazze hanno risposto molto bene. Abbiamo prima impattato sul 23 pari, poi vinto ai vantaggi”. Con questa vittoria la Gibam consolida il suo secondo posto, ad un solo punto dalla capolista Montecchio, prossima avversaria: “Questa gara ha confermato l’alto tasso tecnico di questo campionato - conclude Costanzi – sabato abbiamo conquistato 3 punti molto importanti, ma già da oggi la testa va al prossimo scontro”






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.