martedi' 16 gennaio 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     12:10:35 - MARCO GAGGI E UN 2018 A TUTTO GAS     | |     11:57:58 - FANO RUGBY: IL CUORE NON BASTA     | |     17:19:28 - ATLETICO ALMA: A BARBARA E' TUTTO MOLTO FACILE     | |     17:09:13 - GIBAM: SECONDO STOP CONSECUTIVO     |
EN PLEIN VIRTUS ANCHE IN SERIE C
Due belle vittoria al tie-break segnano questo week end di gare per le formazioni di serie C della Virtus Volley Fano.
Due belle vittoria al tie-break segnano questo week end di gare per le formazioni di serie C della Virtus Volley Fano.

I ragazzi di coach
Pascucci e Garavini hanno portato a casa due punti dal difficile campo di Falconara: “E’ stata una gara combattuta – commenta Pascucci - caratterizzatapurtroppo da molti errori risultati decisivi ai fini del risultato. Potevamo sicuramente fare meglio”.

Soddisfatto è il tecnico Costanzi, che si è imposto per 2-3 a Senigallia. Una partita anche qui combattuta e sofferta, che le virtussine potevano chiudere sul 3-0: "Sapevamo che Senigallia era tosta non a caso è arrivata 5 volte al tie-break quest’anno su 9 incontri disputati – spiega il tecnico - Peccato perché abbiamo avuto la possibilità di chiuderla per 3-0 ma non abbiamo avuto la forza di dare la stoccata finale nel terzo set come in altre occasioni”. Sul 1-2, le esperte giocatrici di Senigallia si sono galvanizzate: “caricate anche dai tifosi, hanno sfoderato una prestazione eccellente soprattutto in difesa – continua Costanzi - ma a parte la poca lucidità nel quarto set, le mie ragazze sono state molto brave a reagire nel tie-break portando a casa una vittoria non facile ma meritata.” Fondamentale, anche in questa gara, l’apporto della panchina: “Anche stasera ha vinto la forza del gruppo in cui ognuna si rende disponibile nei momenti di necessità. Oggi è toccato a Maya Cirielli, la più giovane, classe 2003, che ha giocato interamente il quinto set senza sbavature e con grande tranquillità ben sorretta dalle compagne. Una bella soddisfazione per lei ma soprattutto per lo staff e la società".






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.