domenica 27 maggio 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     10:10:15 - SPORT E SCOMMESSE: COME ORIENTARSI     | |     14:57:16 - NEL WEEK END ARRIVA A FANO LA GRANDE MUAI THAI     | |     16:49:45 - S.ORSO MISSIONE COMPIUTA     | |     15:26:38 - GIBAM: ARRIVA NICOLA CECATO     |
TROPPO FORTE QUESTO FORLI'
Espugnato il Palas Allende. La Gibam si arrende
Gibam Fano 0
Celanese Volley Forlì 3
(21-25, 17-25, 18-25)
 
Fano: Giuliani 2, Andruccioli 1, Mair 9, Spinelli 1, Tallone 7, Mazzanti A. ne, Stoico 3, Paoloni 4, Gramolini ne, Lucconi 11, Uguccioni ne, Iannelli (L), Pietropoli. All. Radici
 
Forlì: Mengozzi 12, Kunda ne, Ramberti, Rughi ne, Sasdelli ne, Sirri 20, Olivucci G. 1, Olivucci E. ne, Benvenuti (L), Balestra ne, Cicconi ne, Donati 10, Hoxha 5, Pirini ne, Boschetti ne. All. Kunda
 
Arbitri: Benigni di Falconara e Cerigioni di Chiaravalle
Durata set
 
Note: Fano BV 3, BS 10, Muri 8; 
         Forli BV 6, BS 9, Muri 6
 
Troppo forte questo Forlì per la Gibam Fano. Reduce da una bruciante sconfitta casalinga contro Osimo, i forlivesi giocano una signor partita ed espugnano il Palas Allende.
 
Fano non ripete la stessa prestazione di Ferrara e non risce ad entrare mai in partita. La Celanese, dal canto suo, dimostra di meritare pienamente il terzo posto in classifica che, grazie a questo successo, è sempre più saldo.
 
Grazie ad un servizio ficcante ed un muro-difesa in serata di vena la Celanese parte forte nel primo set (5-2), reazione Fano e pareggio (5-5): da qui in poi Forlì è infermabile, Sirri e Mengozzi in attacco fanno la differenza ed insieme al palleggiatore Ramberti bloccano sul nascere un tentativo di rimonta Gibam (dal 14-20 al 18-21). Lucconi cerca di dare la sveglia ai suoi in battuta (21-23) ma nel finale la Celanese non si scompone e porta via il parziale.
 
Secondo e terzo set caratterizzati da un minimo comun denominatore: Fano non riesce ad essere efficace in battuta mentre Forlì non perdona, in modo particolare con Sirri (20 punti per lui) e Donati.
 
Da evidenziare che nel terzo parziale, nelle file della Gibam, Radici ha gettato nella mischia il giovane Andruccioli che si è ben comportato conquistando anche il suo primo punto in campionato con un muro vincente su Olivucci.
 
UFFICO STAMPA VIRTUS VOLLEY FANO






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.