giovedi' 18 ottobre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     22:41:53 - L'ALMA REGALA UN TEMPO E PERDE A TERAMO     | |     20:07:36 - TERAMO-ALMA: I CONVOCATI DI EPIFANI E MAURIZI     | |     09:23:00 - FANO RUGBY CORSARO     | |     09:14:55 - PANCHINE CALDE: CAMBIO A TERAMO E RENATE     |
GIBAM: UN PUNTICINO CHE NON SODDISFA
Terni passa al Palas Allende
Gibam Fano 2
Clt Terni 3
 
(25/18, 23/25, 15/25, 25/20, 10/15)
 
Fano: Giuliani 5, Andruccioli ne, Mair 11, Spinelli 2, Tallone 7, Mazzanti a. Ne, Stoico 7, Paoloni 13, Gramolini ne, Mazzanti c. Ne, Lucconi 22, Uguccioni 1, Iannelli (L), Pietropoli (L). All. Radici
 
Terni: Cesaroni 7, Buttarini, Santini (l), Coccetta 7, Diamanti, Spalazzi 10, Segoni, Pacciaroni 12, Musco 2, Fratini 1, Campana 2, Puliti 19 All. Restagni
 
Arbitri: Polenta di Ancona e Ercolano di Ascoli Piceno
Durata set: 18, 23, 20, 20, 10
 
FANO - Punticino amaro per la Gibam Fano contro la Clt Terni che, dopo un inizio gara negativo, raddrizza il match e lo fa suo meritatamente. Per la Gibam, che solo a sprazzi ha giocato all'altezza, solo un buon primo set e poi poco altro.
I fanesi iniziano con il piglio giusto e, grazie al muro, fanno il primo break (8-4), Terni fatica a trovare sbocchi soprattutto con la bocca da fuoco Puliti che non sembra in giornata. Stoico e soprattutto Paoloni sono incisivi e Giuliani si affida a loro nei momenti importanti.
Nella seconda frazione cambia il match: Restagni fa entrare il bravo Spalazzi che non sbaglia un colpo e mina le prime sicurezze dei virtussini. Terni è sempre avanti ma la Gibam ha la forza di rientrare in partita ( 22-22). Gli errori poi dei fanesi regalano il set agli ospiti.
 
Terzo set con Clt sugli scudi e Gibam mai in partita, poi Fano riesce a risvegliarsi nella quarta frazione ancora con il binomio muro difesa. Quinto set con Cesaroni che conquista due muri consecutivi (4-1) e per la Gibam è notte fonda. Ancora Spalazzi é decisivo soprattutto in attacco mentre in campo Gibam risultano inutili i cambi effettuati da coach Radici.
 
UFFICIO STAMPA virtus






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCosa c'è all'opposto del sud? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.