domenica 19 agosto 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     19:16:02 - L'ALMA CHIAMA     | |     10:04:26 - VIS - ALMA PARI E PATTA     | |     16:50:42 - ALMA-VIS, MISTER EPIFANI ALLA VIGILIA DEL DERBY DI COPPA ITALIA     | |     15:45:55 - POKER DELL'ALMA IN AMICHEVOLE     |
IL TROFEO AMBROSINI SCENDE IN PIAZZA
Si disputerà il prossimo 18 maggio, nella magnifica cornice di Piazza XX Settembre a Fano, il Trofeo Dino Ambrosini che, da ormai 35 anni, conclude "sportivamente" l'anno scolastico relativo alle classi quinte della scuola primaria.
Si disputerà il prossimo 18 maggio, nella magnifica cornice di Piazza XX Settembre a Fano, il Trofeo Dino Ambrosini che, da ormai 35 anni, conclude "sportivamente" l'anno scolastico relativo alle classi quinte della scuola primaria.
 
Grazie al contributo della BCC di Fano, sempre vicina al territorio e all'Associazionismo, la manifestazione vedrà protagoniste in modo particolare le classi quinte della Scuola Primaria e le classi Prime della Scuola Secondaria di Primo Grado di Fano, Colli Al Metauro, Terre Roveresche, Cartoceto e Mondolfo. Verranno pertanto coinvolti circa 80 squadre e 600 piccoli pallavolisti che disputeranno circa 150 partite.

Si ricorda che il professor Dino Ambrosini fece dello sport uno dei suoi punti fermi sia nel corso della propria attività professionale che come Preside negli anni in cui dirigeva l'Istituto Gandiglio di Fano. Sport pertanto come motore di spinta per i ragazzi in termini di crescita umana e scolastica.
 
L'evento, reso possibile anche grazie all'intervento della BCC di Fano insieme alla Virtus Volley Fano (sarà presente anche il nuovo acquisto della Gibam Fano, l'italo cubano Jo Salgado) e alla famiglia del Prof. Ambrosini, è legato da ormai 3 anni al Memorial "Bibo" Giacomini, compianto professore di educazione fisica scomparso prematuramente nel 2015, dopo aver dedicato anni allo sport sia scolastico che agonistico.
 
La "storica" due giorni (causa Giro d'Italia la manifestazione verrà concentrata nella sola giornata del 18 maggio) è rimasta ormai da generazioni nelle menti e soprattutto nei cuori dei giovani alunni che, ancora a distanza di anni, ricordano perfettamente il proprio piazzamento e le proprie sensazioni. E la bellezza di queste giornate deriva anche dal fatto che, a volte, i vicnitori non sono neanche "pallavolisti" mentre invece alcuni "sconfitti" trovano stimoli per iniziare l'attività pallavolistica vera e propria.
 
UFFICIO STAMPA VIRTUS VOLLEY FANO







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si dice sì in ingelse? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.