sabato 17 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
VENERDI PRIMO TEST PER LA GIBAM
"Ti volley qui"..al via anche la campagna abbonamenti
Primo test stagionale per la Gibam Fano che, venerdi 14 settembre tra le mura amiche (ore 19.30 circa), affronterà la Bontempi Casa Ancona di coach Leondino Giombini, compagine che nonostante sia retrocessa sul campo in serie C ha acquisito il titolo del Volley Montesanto Potenza e pertanto ripartirà dalla serie B.
 
Coach Andrea Radici ha ben chiaro quello che si aspetta da questa prima amichevole: "Ci alleniamo da poco più di due settimane e da una decina di giorni abbiamo cominciato ad utilizzare seriamente il pallone - afferma il Radici - è chiaro che non mi aspetto cose straordinarie dal punto di vista tecnico. Essendo questo un gruppo con molti elementi nuovi siamo ancora nella fase della "conoscenza", pertanto vorrei vedere dal punto di vista caratteriale come i ragazzi reagiranno in determinate situazioni di gioco".
Una tabella di marcia che, per ora, procede regolarmente con i piani di allenamento in linea con gli obiettivi prefissati: "Abbiamo alcuni elementi nuovi che non sono stati attivi per un periodo, mentre i nostri ragazzi fino a luglio si sono allenati ma fisicamente non sono abituati a questi ritmi. Pertanto - continua il coach di Città di Castello - stiamo lavorando al fine di riportare tutti sullo stesso livello, poi potremo occuparci anche degli aspetti tecnico tattici".
Intanto, a livello di singoli, sono state fatte le prime scelte per quanto riguarda i gradi di capitano e vicecapitano: "La scelta di Jo Salgado come capitano e Nicola Cecato come vice non è stata casuale - ribadisce il coach virtussino - il "centralone" italocubano è un vero trascinatore e uomo immagine della squadra, il palleggiatore ex Grottazzolina è un elemento esperto e fondamentale nell'ottica del gioco che vorremo esprimere". Infine su Luca Fellini e Alessandro Graziani: "Ci aspettiamo molto da loro - dice Radici - la società ha fatto delle scelte precise acquistando due elementi di valore che saranno punti di riferimento per i nostri ragazzi". E, a proposito dei ragazzi virtus, coach Andrea Radici ci tiene a sottolineare che la considerazione per loro sarà massima: "Il campionato è lungo, ho bisogno di tutti. Coloro che, solo sulla carta ed inizialmente, avranno meno spazio dovranno impegnarsi fino in fondo per ritagliarsi il loro spazio. Sono certo - conclude Radici - che come l'anno scorso ci sarà l'occasione per tutti di mettersi in evidenza".


L'entusiasmo di Fano e dei fanesi per la prossima stagione pallavolistica, che vedrà la Virtus impegnata nel campionato di serie B maschile, è già alto e ha spinto la società ad aprire la campagna abbonamenti con qualche settimana di anticipo. Ora però è arrivato anche il momento del lancio pubblicitario. "Ti volley qui!" è lo slogan scelto dalla Virtus Volley Fano, che vuole giocare sull'assonanza tra la parola "volley" e il condizionale "vorrei", sottolineando che i posti a disposizione all'interno del palasport Allende saranno soltanto 600, non abbastanza per contenere la passione dei fanesi.

Per sottoscrivere l'abbonamento basterà presentarsi presso la segreteria della palestra Trave, aperta dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30, oppure inviare una mail a segreteria@virtusfano.it. Queste le tariffe: abbonamento numerato 50 euro, abbonamento non numerato 30 euro (ridotto 25 euro, per ragazzi da 16 a 20 anni non tesserati Virtus), ingresso gratuito per under16 e tutti i tesserati Virtus.

In primo piano, nella locandina, il giocatore simbolo della nuova Virtus, il cubano Hiosvany Salgado, a cui sono stati assegnati i gradi di capitano. Il vicecapitano sarà invece il palleggiatore Nicola Cecato, un altro dei nomi noti e dei più esperti della squadra virtussina.

"Il nostro obiettivo è quello di fare bene e vincere quest'anno" ha commentato Salgado. "E per farlo è importantissimo avere l'appoggio del pubblico, che dovrà aiutarci nei momenti difficili. Vogliamo vedere il palazzetto pieno e sentire il sostegno dei fanesi, che già nella scorsa stagione hanno affollato le tribune. Da parte nostra possiamo dire che le motivazioni ci sono e che faremo del nostro meglio."

Prosegue intanto la preparazione dei ragazzi allenati da coach Radici, in vista delle prime amichevoli precampionato. Il 14 settembre la Virtus ospiterà Ancona al palasport Allende, mentre la settimana dopo, venerdì 31, Salgado e compagni affronteranno in trasferta il Volley Potentino Potenza Picena, che milita nel campionato di Serie A2. Un ottimo banco di prova per testare le qualità di una squadra ambiziosa, che non fa mistero di puntare in alto.

 







INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che miagola? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.