venerdi' 16 novembre 2018
Area riservata
Contattaci
Aggiungi ai preferiti
Fanosport.net
|     10:20:04 - VERSO FERMANA-FANO: LA PAROLA A CRISTIAN SOSA     | |     11:05:40 - ALMA DOMENICA AL VIA IL CAMPIONATO UNDER 13     | |     19:13:09 - COSA STA SUCCEDENDO ALL'ALMA?     | |     18:26:26 - L'ATLETICO ALMA SBANCA TOLENTINO     |
LA GIBAM E' PRONTA ALL'ESORDIO CASALINGO
Obiettivo:il bis di vittorie
Tutto pronto al Palas Allende di Fano per l'esordio casalingo (domenica ore 17.30) della Gibam che, dopo il convincente successo contro Monteluce, vuole fare il bis anche tra le mura amiche.
 
Ospiti di turno sono i foggiani della Diesse Group Lucera che, invece, cercano riscatto dopo il deludente esordio casalingo con San Giustino. Match, pertanto, da non fallire per la Gibam che non vorrà certamente deludere il proprio pubblico alla prima uscita casalinga. Il team di Radici deve proseguire sulla strada intrapresa nel secondo e terzo set di Perugia in cui, scrollatasi di dosso le tensioni del primo set, ha espresso una buona pallavolo contro un avversario, peraltro, inferiore tecnicamente.
 
Mister Radici è molto concentrato sui progressi della propria squadra: "Da quando ci conosciamo è passato troppo poco tempo per vedere certi risultati - afferma il coach di Città di Castello - nonostante la rosa sia composta da atleti di valore che vantano esprienze importanti. E' vero, dobbiamo migliorare sotto tanti punti di vista e l'allenamento che facciamo quotidianamente è orientato proprio a questo, ogni passo avanti che facciamo è un piccolo tassello che mettiamo per raggiungere poi i nostri ambiziosi traguardi". Andrea Radici tiene a sottolineare che la prima partita casalinga è sempre diversa dalle altre e può riservare delle sorprese: "Ci stiamo preparando bene - dice Radici - anche se dal punto di vista delle responsabilità e delle emozioni la gara contro Lucera è importante. La prima davanti al nostro pubblico ci mette nella condizione di voler e dover far bene, pertanto il nostro atteggiamento mentale sarà importante fin dalle prime battute di gara".
 
Poi il coach virtussino si sofferma sugli avversari: "Non li conosciamo bene, abbiamo visionato con attenzione la gara casalinga giocata e persa contro San Giustino. Lucera ha commesso diversi errori, probabilmente legati all'esordio casalingo e alla nuova categoria ma la squadra è fisicamente ben dotata e potrebbe darci fastidio".
Radici si affiderà con molta probabilità al sestetto che ha giocato e vinto contro Perugia, con la diagonale Cecato-Lucconi, Paoloni-Salgado al centro, Fellini-Graziani a banda, Iannelli libero. Pronti a subentrare a match iniziato anche i vari Tallone, Mazzanti, Mancinelli, Caselli, Mandoloni, Giorgi e Pietropoli.
 
Intanto la società virtussina invita la gente che vorrà recarsi al Palas Allende a vedere la partita ad anticipare l'acquisto del biglietto per non trovarsi poi a dover fare una lunga fila in prossimità dell'inizio della gara. Botteghino che sarà aperto a partire dalle ore 16.
 
 
UFFICIO STAMPA VIRTUS






INSERITE I COMMENTI ALLA NOTIZIA QUI

Fanosport non è responsabile di quanto riportato nei commenti, si raccomanda un linguaggio adeguato. Contenuti volgari, offensivi o non attinenti verranno rimossi.
PRIMA DI ESSERE PUBBLICATI TUTTI I COMMENTI SARANNO VALUTATI DALLA REDAZIONE

Nome*
Indirizzo e-mail*
Domanda sicurezzaCome si chiama l'animale che abbaia? (Per evitare commenti automatizzati SPAM)
Commento*
Non sono presenti commenti per questo articolo.